Pubblicato il

Alessia Padroni arriva in finale al concorso canoro al Brancaccio di Roma 

Con l’allieva della scuola “Amici della musica” anche l’avvocato di Civitavecchia Leonardo Roscioni 

Con l’allieva della scuola “Amici della musica” anche l’avvocato di Civitavecchia Leonardo Roscioni 


ALLUMIERE – Un’allieva della Scuola “Amici della Musica” di Allumiere in finale in un prestigioso concorso canoro a Roma. Lunedì 2 marzo due esponenti del foro del nostro territorio, Alessia Padroni e Leonardo Roscioni, rappresenteranno tutti nel concorso canoro che si terrà al teatro Brancaccio di Roma. Alessia Padroni e Leonardo Roscioni, due notissimi ed eccellenti avvocati locali, hanno superato varie selezioni con decine e decine di partecipanti di tutti gli Ordini Forensi del Lazio e hanno conquistato il pass per la finale. 
L’incasso sarà devoluto alle famiglie di avvocati deceduti nel 2019 lasciando le loro famiglie in difficoltà. I partecipanti eseguiranno delle cover della musica italiana famose, che sono state provate con l’orchestra dal vivo nei mesi scorsi. I due avvocati dell’Ordine di Civitavecchia che parteciperanno e canteranno “Via” di Claudio Baglioni (Leonardo Roscioni) e “La felicità” di Simona Molinari (Alessia Padroni). “Avendo la passione per il canto e studiando ormai da 7 anni col maestro Adriano Scappini presso la scuola Amici della Musica di Allumiere mi è sembrato naturale partecipare alle selezioni che si sono svolte a Roma in ottobre. Sono stati selezionati 15 avvocati, provenienti dai vari Ordini Forensi di tutto il Lazio e, per la prima volta, il foro di Civitavecchia sarà rappresentato da due partecipanti ovvero io e il collega Leonardo Roscioni. La preparazione delle canzoni si è svolta da novembre ad oggi e la serata finale sarà il 2 marzo alle ore 21 presso il teatro Brancaccio di Roma. L’evento ha uno scopo benefico in quanto tutto il ricavato della serata sarà devoluto alle famiglie di colleghi avvocati scomparsi nel 2019 e che si trovano in difficoltà economica. La canzone che farò sarà “La felicità” di Simona Molinari che mi è stata assegnata dalla commissione organizzatrice poiché ritenuta la più adatta alla mia voce e alla mia personalità”. A rappresentare Civitavecchia invece ci penserà l’avvocato Leonardo Roscioni: “Da ragazzo, ai tempi del Liceo, cantavo in un complessino musicale di ragazzi del Classico. Poi solo tra amici. Negli ultimi tempi ho preso lezioni da Anna Di Lorenzo di Civitavecchia. La canzone che mi hanno affidato e ”Via” di Claudio Baglioni. L’idea di partecipare mi è venuta quando il nostro Presidente dell’ordine, Paolo Mastrandrea, ha informato con una email tutti gli avvocati del foro locale che c’era questa manifestazione”. La Padroni e Roscioni colgono l’occasione per rivolgere l’invito: “Invitiamo tutti a partecipare a questo evento che a Roma è molto noto e seguito e che è giunto alla quinta edizione. È una serata il cui ricavato andrà in beneficenza quindi l’auspicio e che il teatro sia pienissimo”. 

ULTIME NEWS