Pubblicato il

Coronavirus, Quintavalle: ''Importante che la gente ci aiuti''

Coronavirus, Quintavalle: ''Importante che la gente ci aiuti''

Il direttore generale della Asl Roma 4 rassicura l’utenza ma invita alla collaborazione


CIVITAVECCHIA – «Non bisogna cadere preda dell’allarmismo ma si deve alzare la guardia: ora è importante che la gente ci aiuti». Lo dice il direttore generale della Asl Roma 4 Giuseppe Quintavalle che interviene sull’emergenza coronavirus. la cosa fondamentale a questo punto è che qualora si sia entrati in contatto con qualcuno con un “link”, ovvero un collegamento, con le aree colpite si attivi immediatamente contattando il proprio medico o i numeri messi a disposizione (1500 nazionale e 800118800 regionale). «Si eviti il Pronto soccorso se si hanno problemi respiratori e si ricorra prima a questi canali. Bisogna evitare il panico – ha continuato Quintavalle – ma le persone devono collaborare e alzare la guardia». Lavare spesso le mani, evitare luoghi affollati e contatto fisico eccessivo. La task force è stata allargata ed è al lavoro sul fronte prevenzione. Attualmente in tutto il territorio della Asl gli isolamenti sono 40. Nessun nuovo sospetto a Civitavecchia. L’operaio civitavecchiese trasfertista tornato da Codogno sta bene, sta aspettando la fine del periodo di isolamento fiduciario. Due volte al giorno viene contattato dagli operatori della Asl Roma 4 per comunicare la temperatura corporea e monitorare il suo stato di salute. Intanto prosegue il monitoraggio e nei giorni scorsi c’è stato il via libera dell’azienda sanitaria locale alla coppia di commercianti cinesi in isolamento: nessun sintomo e ok al ritorno al lavoro. Presto dovrebbe arrivare anche la tenda ad ossigeno da montare nei pressi del Pronto soccorso per consentire un accesso diversificato al triage a chiunque presenti sintomi simili a quelli del coronavirus. «Chiunque ha un sospetto – ha concluso Quintavalle – chiami». Dall’Avis, intanto, arriva un appello alle donazioni. In questo difficile momento di emergenza da Coronavirus Il presidente Avis comunale Civitavecchia Fabio Lisiola si associa all’appello a donare sangue per fronteggiare le emergenze lanciato dal presidente Avis nazionale Gianpietro Briola.

ULTIME NEWS