Pubblicato il

San Paolo, altre 3mila mascherine donate

San Paolo, altre 3mila mascherine donate

Non si ferma la raccolta fondi online che ora si rivolge a tutta la Asl Roma 4 ideata da Fabrizio Lungarini


CIVITAVECCHIA – Consegnate altre 3mila mascherine chirurgiche all’ospedale San Paolo grazie ai fondi della raccolta online creata da Fabrizio Lungarini. Molto è stato fatto fino ad ora a beneficio di Asl, Rsa, case di riposo, Croce verde e forze dell’ordine.Consegnate 2100 mascherine Ffp2-kn95 e 6mila chirurgiche, 26 autorespiratori, 1100 tute monouso certificate rischio biologico (300 in consegna) e 50 idrorepellenti, 900 deflussori, 7 moduli-tende autodisinfettanti UV-C (in attesa di essere installate) e 1 alzatore a soffitto Maxi Sky 2 (in attesa di consegna) per 32mila euro di interventi strutturali. C’è poi la sonda ecografica wireless e il dispositivo di osmosi portatile con ricambi per 12 mesi. Un ventilatore Starmed per Cpap e un CPAP completo con ricambi, 27 caschi per autorespiratori, 26 filtri, 120 prefiltri, un’asciugatrice, 4 batterie di ricambio per Jupitertm, due schermi protettivi per il viso. Poi in arrivo altri 110 caschi Cpap, 50 saturimetri e due elettrocardiografi. Numeri che parlano da soli e che mostrano l’impegno dei civitavecchiesi e la vicinanza all’ospedale San Paolo e ai suoi operatori in questo momento in prima linea per combattere un’emergenza terribile.

ULTIME NEWS