Pubblicato il

Perla del Tirreno, pubblicato il bando per la gestione dello stabilimento

Perla del Tirreno, pubblicato il bando per la gestione dello stabilimento

La giunta Tidei prosegue nella volontà di avviare un project financing nonostante le polemiche dei giorni scorsi


SANTA MARINELLA – E’ stato pubblicato in questi giorni, il bando per la gestione estiva dello stabilimento balneare comunale Perla del Tirreno. La struttura turistica, che nei giorni scorsi è stata al centro di alcune polemiche relative alla volontà dell’amministrazione di accendere sulla spiaggia comunale un project financing, è un bene che consente al Comune di incassare ogni anno oltre 300mila euro. Nella delibera di giunta del 10 aprile, si riporta che sarà cura del concessionario provvedere a proprie spese ad incaricare un ingegnere strutturista, indicato dal Comune, che dovrà segnalare attraverso una perizia il costo dei lavori da effettuare per ottenere il permesso ad aprire. Tra le novità importanti del 2020 c’è sicuramente quella di dare la possibilità al concessionario di poter svolgere attività di ristoro a condizione che lo stesso si accolli interamente l’onere di adeguare la struttura esistente dal punto di vista igienico sanitario, strutturale ed urbanistico. Tutto quanto sopra, ad eccezione che l’emergenza Covid imponga misure restrittive o divieto di tale attività. In questo caso infatti sarà richiesto al concessionario di accettare tali imposizioni. Ovviamente la base d’asta saranno i 300 mila euro più Iva che lo scorso anno pagò il consorzio che si aggiudicò la gara.

ULTIME NEWS