Pubblicato il

Accordo ABI e stabilimenti, plauso di Marietta Tidei (IV)

REGIONE – “L’approvazione da parte dell’Abi dell’accordo quadro siglato tra la commissione regionale dell’Associazione bancaria italiana, la Regione Lazio e le parti sociali sulla cassa integrazione in deroga rappresenta un passo importante. Ora è fondamentale che le banche, chiamate ad anticipare il pagamento, provvedano il prima possibile all’erogazione dei soldi in favore delle aziende e dei lavoratori non coperti dalla cassa integrazione guadagni”. Lo dichiara la presidente della commissione Attività produttive e Sviluppo economico del Consiglio regionale del Lazio Marietta Tidei (Italia Viva), che rammenta come la Regione Lazio sia stata tra le prime in Italia a raccogliere migliaia di domande, inoltrate poi all’Inps in base al meccanismo vigente. Ora i cittadini aspettano il passaggio finale, fondamentale per ricevere un  sostegno dopo un mese di lockdown che ha messo in ginocchio le attività produttive e lavorative del Lazio. Facciamo il prima possibile”.

Ritenuto positivo anche il decreto regionale per consentire le opere di manutenzione degli stabilimenti balneari. “Abbiamo sollevato la necessità di far sì che i balneari possano ritornare nei propri stabilimenti ed eseguire i lavori di manutenzione in vista della stagione estiva. Bene l’ordinanza della Regione Lazio – osserva Tidei – che consente al personale del settore di svolgere attività di manutenzione, vigilanza, pulizia e sanificazione negli stabilimenti marittimi e lacustri, ma anche nei campeggi. Il prossimo passo è quello per arrivare all’estate con un piano di riapertura degli stabilimenti in grado di coniugare tutela della salute, svago psicofisico e sostegno a un settore cruciale per il turismo del Lazio. Andiamo avanti con coraggio e determinazione”. 

ULTIME NEWS