Pubblicato il

Già consegnati buoni alimentari a 60 famiglie

Già consegnati buoni alimentari a 60 famiglie

Lo afferma il delegato ai Servizi sociali Enrico Fracassa


ALLUMIERE – Si è conclusa ad Allumiere la prima erogazione dei buoni alimentari per le famiglie in difficoltà. Lo scorso 9 aprile sono stati consegnati agli aventi diritto i primi buoni alimentari a seguito dell’istruttoria effettuata dall’ufficio dei servizi sociali. “Abbiamo dato supporto a circa 60 famiglie che si trovavano in serie difficoltà – commenta il delegato ai Servizi sociali, Enrico Fracassa – soprattutto durante il periodo pasquale abbiamo voluto far sentire la vicinanza dell’amministrazione comunale”. Prosegue comunque l’attività di sostegno alle famiglie bisognose e questa settimana verrà approvata una seconda graduatoria in base alle domande pervenute successivamente per la richiesta dei buoni alimentari. Intanto il Comune di Allumiere, a seguito dell’uscita di un bando della Regione Lazio, ha pubblicato sul sito del Comune l’avviso per la concessione dei contributi integrativi per il canone di locazione 2020. Il bando è rivolto a coloro che hanno avuto una riduzione del reddito complessivo familiare pari o inferiore a 28mila euro lordi per l’anno 2019 e una riduzione superiore al 30% del reddito complessivo del nucleo familiare per cause riconducibili all’emergenza epidemiologica da Covid-19 nel periodo 23 febbraio 2020 – 31 maggio 2020, rispetto allo stesso periodo dell’anno 2019 e che non hanno ottenuto per l’annualità 2020 l’attribuzione di altro contributo per il sostegno alla locazione da parte della stessa Regione Lazio, di enti locali, associazioni, fondazioni o altri organismi. Ulteriori informazioni sono riportate sul bando su www.comune.allumiere.rm.it/. “Siamo in campo tutti i giorni, in continuo contatto con le strutture Regionali e Nazionali che stanno pubblicando tante misure e finanziamenti – spiega invece il sindaco Pasquini – il personale comunale, che attualmente sta lavorando alacremente in smart-working, si rende sempre disponibile a compiere atti, determine e delibere con la massima urgenza e professionalità, così come l’operatività degli amministratori; la macchina amministrativa così come quella del volontariato, si sta dimostrando di essere una grande squadra, dove, ognuno ha i propri compiti, e tutti insieme vicino ai cittadini. Ringrazio veramente tutti i miei collaboratori perché stiamo contribuendo alacremente, a rendere meno grave la situazione economica dei nostri concittadini, cercando di ottemperare con immediatezza nel promuovere tutte quelle iniziative che possano aiutare i cittadini a superare l’immediato senza lasciare indietro nessuno”. 
 

ULTIME NEWS