Pubblicato il

Coronavirus, un nuovo positivo a Civitavecchia e boom di guariti

Coronavirus, un nuovo positivo a Civitavecchia e boom di guariti

Tra di loro ci sono diversi operatori sanitari. Sono 10 i pazienti positivi ricoverati nel reparto covid dell’ospedale San Paolo


CIVITAVECCHIA – Un solo positivo e ben 22 guariti dal covid19 e tra di loro ci sono diversi operatori sanitari. È questo il bilancio comunicato dalla Regione Lazio. Una giornata positiva come non se ne vedevano da tempo, specie dopo l’esplosione del terzo focolaio in città: quello della Rsa Bellosguardo.

«Come numeri – ha spiegato il direttore generale della Asl Roma 4 Giuseppe Quintavalle – stiamo andando bene ma dobbiamo continuare a stare attenti. Continuano i sopralluoghi in Rsa e strutture del territorio. Per quanto riguarda i tamponi fatti all’ospedale San Paolo siamo vicini al 100%». Primi segnali positivi ma la guardia deve necessariamente rimanere alta. Dello stesso avviso il direttore Dea Marco Di Gennaro.

«Nel reparto covid di Medicina – ha spiegato – abbiamo dieci pazienti che clinicamente stanno bene, nonostante diversi soffrano di patologie pregresse. Si sta lavorando per far sì che l’ospedale torni covid free. A breve, sono già stati acquistati, potremo fare i tamponi orofaringei rapidi per cui sarà necessario attendere circa 45 minuti prima di avere la risposta. Questo – ha continuato – unito al fatto che presto potremo fare test sierologici in loco per un’opportuna indagine epidemiologica faciliterà la gestione di futuri casi sospetti riducendo anche i gap tempistici che creavano colli di bottiglia in Pronto soccorso».

ULTIME NEWS