Pubblicato il

Il sindaco Landi: «Tolfa protagonista sul versante della sostenibilità»

Il sindaco Landi: «Tolfa protagonista sul versante della sostenibilità»

TOLFA – “Nel Giorno della Terra, vogliamo ricordare l’impegno del Comune di Tolfa su versante della sostenibilità”. Ad esprimersi così è il sindaco di Tolfa Luigi Landi il quale evidenzia tutte le iniziative dell’amministrazione comunale per la salvaguardia della salute della terra. “Abbiamo aderito al Patto dei Sindaci per la lotta ai cambiamenti climatici – prosegue Landi – abbiamo adottato il Paes (Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile) e abbiamo iniziato a redigere il Paesc (Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile e il Clima). Inoltre abbiamo provveduto a svolgere interventi di efficientamento sugli edifici scolastici di Santa Severa Nord (efficientamento termico/impianto a pompa di calore e relamping LED – Fondi regionali), della scuola Primaria di Via Lizzera (efficientamento termico/impianto a pompa di calore e relamping Led – Fondi Kyoto); delka scuola media di Via Annibalcaro (efficientamento termico/impianto a pompa di calore e relamping LED – Fondi Kyoto)”. Il primo cittadino di Tolfa poi rimarca anche che: ”È stato installato il fotovoltaico sugli edifici pubblici (scuole, bocciodromo) per circa 300 kilowatt e abbiamo provveduto ad attivare il conto termico. Inoltre sono in fase di progettazione e realizzazione le riqualificazioni delle centrali termiche del Palazzo Comunale e del Palazzetto dello Sport”. A Tolfa, poi, da qualche giorno, precisamente dal 16 aprile, non arrivano più dalla Asl e dalla Regione Lazione report che attestano nuovi contagi, quindi i casi totali di positivi sono 9 di cui il decesso del presidente del Centro Anziani Silverio Cecchetti. Buone notizie per chi aspettava le mascherine: sono infatti arrivate altre 1000 mascherine lavabili. Queste sono state donate al Comune di Tolfa e saranno distribuite gratuitamente presso le sedi della Protezione Civile e della Croce Rossa. Questi importanti dpi sono destinati, in via prioritaria, alle fasce deboli della popolazione. A Tolfa gli anziani soli hanno ormai un angelo che si preoccupa per loro, cioè Antonio Morra. Lo chef e proprietario del ristorante Da Buzzico, infatti, ci ha preso il vizio a cucinare per chi ne ha bisogno: ieri ha mandato affettato e pasta al pomodoro in apposite monoporzioni in vaschette che i volontari della Prociv, coordinati da Antonio Filabozzi, hanno distribuito nelle case. Dal cuore d’oro anche i proprietari dell’azienda agricola ”La Cardellina” di Chiara Conti che continuano a dare i loro prodotti alla Potezione Civile per consegnarli poi alle persone piu bisognevoli, in particolare l’azienda agricola biologica La Cardellina ha donato frutta e verdura fresca alla Protezione Civile come contributo alla spesa per le famiglie bisognose del paese

ULTIME NEWS