Pubblicato il

Visite al cimitero, Aurhelio sollecita Tidei

Visite al cimitero, Aurhelio sollecita Tidei

SANTA MARINELLA – Il direttivo del centro studi Aurhelio torna a sollecitare il Sindaco in relazione all’ordinanza con qual quale qualche giorno fa disponeva l’ingresso alla struttura cimiteriale unicamente gli operatori florovivaistici locali e non i congiunti, per la quale lo stesso direttivo chiedeva una modifica per consentire in sicurezza le visite anche da parte dei parenti.

“La situazione intollerabile che riguarda persone che stanno soffrendo – ribadiscono – non viene presa in considerazione. Non si conosce se sia stata fatta richiesta al Prefetto o meno, se abbia risposto o meno. Nel frattempo chi vive il dramma di un caro troppo giovane perso incidentalmente, un legame decennale interrotto, non viene ascoltato. Proponiamo una soluzione alle aziende florovivaistiche, istituendo una collaborazione temporanea, con quelle persone che volontariamente si offriranno, per effettuare il servizio di apposizione di fiori nel cimitero. Basta silenzi, basta ignorare il dolore dei cittadini, chiediamo risposte”.

ULTIME NEWS