Pubblicato il

I numeri della ritmica stoppati dal Covid-19

GINNASTICA La stagione dell’As Gin Civitavecchia era partita con una crescita esponenziale. Il tecnico Alessandra Peveri: «L’anno era iniziato con un’importante striscia di successi»

GINNASTICA La stagione dell’As Gin Civitavecchia era partita con una crescita esponenziale. Il tecnico Alessandra Peveri: «L’anno era iniziato con un’importante striscia di successi»


Era cominciato alla grande l’anno sportivo del settore ritmica dell’As Gin Civitavecchia. Il numero delle ginnaste per corso, infatti, era aumentato, tanto da aver fatto pronosticare per l’anno prossimo, alle due tecniche che curano i corsi base di ritmica Silvia Candido e Giulia Santillo, l’eventuale creazione di un nuovo corso, che si sarebbe andato ad aggiungere ai 5 in totale già esistenti. «A Gennaio – spiega Alessandra Peveri, tecnico federale della ritmica dell’As Gin – tutti i nostri corsi hanno partecipato al “Trofeo della Tuscia”, ottenendo in tutti i campionati organizzati per diversi livelli, molti podi; le ginnaste erano veramente molte e con nostra grande soddisfazione abbiamo anche ottenuto il terzo posto nella classifica societaria del Torneo». La bravissima e molto amata coach Alessandra Peveri prosegue poi: «Nel mese di febbraio i nostri corsi avanzati hanno poi partecipato alla prima prova del Campionato di Eccellenza e Serie A MSP: anche in questo caso abbiamo ottenuto molti primi posti e diversi podi. La seconda prova di questi campionati, si sarebbe dovuta svolgere lo scorso 21 e 22 marzo, ma a causa dell’emergenza COVID-19, con nostro profondo dispiacere ovviamente la competizione è stata sospesa; queste due prove sarebbero state valevoli per l’ammissione alla fase nazionale di maggio, ma purtroppo per il momento è tutto in forse, la palestra è chiusa e non possiamo allenarci». Tuttavia l’attivissimo staff dell’As Gin non si ferma: «La società – prosegue la Peveri – ha indetto un divertente contest, invitando tutte le ragazze ed i ragazzi iscritti ai nostri corsi di Ginnastica ritmica e artistica a creare una piccola coreografia potendo così dare libero sfogo alla loro fantasia; coloro che otterranno più like, avranno in regalo dalla Società degli sconti sui mensili». Ma non è tutto: poco dopo la chiusura e il fermo di tutte le attività stabilito dal DPCM le tecniche dei corsi avanzati Marianna Errigo e Alessandra Peveri non si sono perse d’animo e hanno attuato una strategia adatta a questo periodo: insieme alla coreografa Daniela Mancino tengono lezioni on-line con le ragazze, in modo tale da non far perdere loro troppi allenamenti. «Vedere le nostre ragazze – spiegano Alessandra Peveri e Marianna Errigo – impegnarsi e presentarsi in modo impeccabile anche alle sedute di allenamento on-line, ci commuove davvero. Sono i loro sorrisi a darci la giusta energia per non mollare in questa situazione così critica. Noi ci siamo, siamo unite, perché siano una grande famiglia e non vediamo l’ora di ricominciare». 

ULTIME NEWS