Pubblicato il

Sequestro di persona e violenza sessuale aggravata: arrestato

CIVITAVECCHIA – Ieri sera, nel corso dei servizi di controllo del territorio, i carabinieri della Stazione di Civitavecchia Principale hanno arrestato un 56enne del posto, già noto alle forze dell’ordine, in esecuzione di un’ordinanza di carcerazione in regime di arresti domiciliari, emessa dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Roma, per i reati di sequestro di persona e violenza sessuale aggravata, commessi a Civitavecchia nel mese di maggio 2005.

I Carabinieri hanno individuato l’uomo e successivamente gli hanno notificato l’ordinanza, sottoponendolo agli arresti domiciliari dove dovrà scontare la pena di 5 anni e 8 mesi.

ULTIME NEWS