Pubblicato il

Fase2, Lega a Montino: “Si regolamenti subito l’accesso a mare”

Fase2, Lega a Montino: “Si regolamenti subito l’accesso a mare”

FIUMICINO – “Restando ovviamente all’interno delle linee guida di sicurezza dettate dal governo, chiediamo al Sindaco di regolamentare l’accesso al mare per gli sport acquatici e la pesca sportiva. L’ultimo Dcpm lascia infatti ampia discrezionalità ai Sindaci sui propri territori. Ad oggi l’accesso a mare, per tutta la costa di Fiumicino, è interdetto da specifica ordinanza del Primo cittadino. Alla luce della ormai famosa Fase 2, chiediamo di regolamentare gli sport acquatici individuali, magari predisponendo specifici varchi a mare, contingentati, da dove poter accedere all’acqua”.

E’ quanto chiede al primo cittadino il gruppo consiliare della Lega, che indica come valido ausilio potrebbero le diverse associazioni del territorio che si occupano di surf, windsurf, kitesurf, pesca sportiva o anche nuoto, che potrebbero fattivamente coadiuvare per far rispettare le norme di sicurezza prescritte.

”Sarebbe un modo per iniziare a tornare a quella normalità che tutti auspichiamo, – rimarcano – evitando  assembramenti indiscriminati  e favorendo la ripresa di un settore sportivo fortemente agganciato anche all’aspetto turistico”.

ULTIME NEWS