Pubblicato il

Il tavolo della solidarietà dona 5mila euro per l'ambulanza

Il tavolo della solidarietà dona 5mila euro per l'ambulanza

Si tratta dell'ultima iniziativa, in ordine di tempo, della raccolta avviata dall'avvocato Fabrizio Lungarini: il tavolo ha messo a disposizione la somma mancante per l'acquisto del mezzo


CIVITAVECCHIA – Il tavolo della solidarietà ha donato i 5mila euro mancanti per l’acquisto di un’ambulanza nuova, dotata di ventilatore polmonare, defibrillatore e di una barella adatta al contenimento biologico, si tratta dell’ultima iniziativa della raccolta fondi avviata dall’avvocato Fabrizio Lungarini. Fondamentale la sinergia come sottolineato più volte dal presidente della Fondazione Cariciv Gabriella Sarracco: “La collaborazione e la sinergia sono alle basi dei valori del Tavolo della solidarietà e della Fondazione Cariciv – ha spiegato – quando abbiamo visto che mancava quella cifra alla raccolta avviata dall’avvocato Lungarini, dopo aver risposto a tutte le esigenze degli enti del territorio, abbiamo pensato, d’accordo con tutti, di colmare quel piccolo gap per raggiungere questo importantissimo obiettivo”. La cittadinanza, che ha risposto con oltre 130 mila euro alla raccolta dell’avvocato Lungarini, è riuscita a donare molti apparecchi e centinaia di migliaia di dispositivi di protezione individuale all’ospedale San Paolo e diverse Rsa del territorio. “L’ultimo traguardo che ci eravamo dati era una ambulanza del valore di 90 mila euro, che siamo riusciti a trovare al prezzo di 68 mila euro grazie alla collaborazione con Roberto Petterutti della Croce Rossa a 68 mila euro – ha commentato Lungarini – mancavano 5 mila euro e adesso abbiamo realizzato un altro obiettivo grazie ai cittadini e al Tavolo della solidarietà. Vorrei ringraziare inoltre anche Max Petronilli che ha messo a disposizione il suo cavallo d’oro vinto a Castrocaro e che sarà ora donato al Tavolo della Solidarietà a ricordo del gesto e il sindaco Tedesco che ci ha supportato in queste settimane di intenso lavoro”. L’ambulanza servirà anche per il trasporto gratuito di pazienti in difficoltà economica.

ULTIME NEWS