Pubblicato il

La giunta Landi al lavoro su strade e angoli del paese

 

TOLFA – ”Stiamo approfittando di questo periodo per alcuni ripristini su strade e angoli del paese”. Ad esprimersi così il sindaco di Tolfa Luigi Landi il quale affida ai social network un breve riassunto di quanto si sta facendo in collina in attesa della riapertura. Gli interventi sono molteplici e tutti importanti. Sono state, infatti, ripristinate alcune strade e sono stati sistemati muri e, inoltre, si sta agendo in angoli del paese che necessitavano di manutenzione. In questi giorni poi è stata installata una grande bandiera del tricolore sulla rocca di Tolfa. Questo intervento si deve a Eugenio Grassi, Rita Pesoni, Aldo Borghini e Bruno Costantini. “Inoltre – spiega il sindaco Luigi Landi – grazie alla collaborazione con cittadini e associazioni si sta lavorando nella Villa Comunale alla piantumazione di fiori e piante donati dalle Serre Albani che ringraziamo”. La Villa Comunale è tornata a vivere e ogni angolo è veramente stupendo grazie ai cittadini e alle associazioni. Il sindaco ha annunciato che questo bellissimo parco tolfetano sarà riaperto alla fine della prossima settimana. Come è noto infatti la villa comunale è stata ”adottata” da qualche anno a questa parte da associazioni e cittadini, i quali grazie ad una speciale autorizzazione del primo cittadino stanno lavorando ad abbellire le tante aree verdi. Infine c’è da rilevare un’altra grande iniziativa: all’interno della villa comunale è stato, infatti, piantato l’orto didattico – sociale ricavato dalla bonifica di un’area del giardino a cura dell’Università Agraria e della Protezione civile. Un team di persone guidate da Italo Ciambella ha infatti bonificato l’area finale della Villa comunale rendendola meravigliosamente accessibile per i bambini, che impareranno dagli adulti le pratiche della agricoltura. Il sindaco Landi ringrazia la Tenuta del Gattopuzzo di Civitavecchia per aver donato i semi per l’orto didattico-sociale. “Insomma – conclude il sindaco Landi – Tolfa guarda avanti”.
 

TOLFA – ”Stiamo approfittando di questo periodo per alcuni ripristini su strade e angoli del paese”. Ad esprimersi così il sindaco di Tolfa Luigi Landi il quale affida ai social network un breve riassunto di quanto si sta facendo in collina in attesa della riapertura. Gli interventi sono molteplici e tutti importanti. Sono state, infatti, ripristinate alcune strade e sono stati sistemati muri e, inoltre, si sta agendo in angoli del paese che necessitavano di manutenzione. In questi giorni poi è stata installata una grande bandiera del tricolore sulla rocca di Tolfa. Questo intervento si deve a Eugenio Grassi, Rita Pesoni, Aldo Borghini e Bruno Costantini. “Inoltre – spiega il sindaco Luigi Landi – grazie alla collaborazione con cittadini e associazioni si sta lavorando nella Villa Comunale alla piantumazione di fiori e piante donati dalle Serre Albani che ringraziamo”. La Villa Comunale è tornata a vivere e ogni angolo è veramente stupendo grazie ai cittadini e alle associazioni. Il sindaco ha annunciato che questo bellissimo parco tolfetano sarà riaperto alla fine della prossima settimana. Come è noto infatti la villa comunale è stata ”adottata” da qualche anno a questa parte da associazioni e cittadini, i quali grazie ad una speciale autorizzazione del primo cittadino stanno lavorando ad abbellire le tante aree verdi. Infine c’è da rilevare un’altra grande iniziativa: all’interno della villa comunale è stato, infatti, piantato l’orto didattico – sociale ricavato dalla bonifica di un’area del giardino a cura dell’Università Agraria e della Protezione civile. Un team di persone guidate da Italo Ciambella ha infatti bonificato l’area finale della Villa comunale rendendola meravigliosamente accessibile per i bambini, che impareranno dagli adulti le pratiche della agricoltura. Il sindaco Landi ringrazia la Tenuta del Gattopuzzo di Civitavecchia per aver donato i semi per l’orto didattico-sociale. “Insomma – conclude il sindaco Landi – Tolfa guarda avanti”.
 

ULTIME NEWS