Pubblicato il

Incendio alla centrale Enel di Civitavecchia: in fiamme un nastro trasportatore

Incendio alla centrale Enel di Civitavecchia: in fiamme un nastro trasportatore

CIVITAVECCHIA – Allarme ieri sera, poco dopo le 21, alla centrale Enel di Torrevaldaliga nord per l’incendio ad un nastro trasportatore del carbone all’interno dell’impianto. Subito sul posto le squadre dei Vigili del fuoco della caserma ...

Condividi

CIVITAVECCHIA – Allarme ieri sera, poco dopo le 21, alla centrale Enel di Torrevaldaliga nord per l’incendio ad un nastro trasportatore del carbone all’interno dell’impianto.
Subito sul posto le squadre dei Vigili del fuoco della caserma Bonifazi: la 17A, l’autobotte AB17, l’autoscala AS17 e gli specialisti nautici con la motobarca VFR12.
Un rimorchiatore ha dovuto trainare la nave carboniera lontano dal molo consentendo alle squadre di terra dei Vigili del fuoco di poter spegnere l’incendio in sicurezza. Dopo oltre due ore di intenso lavoro sono riusciti a domare le fiamme, evitando che si propagassero ad aree e zone limitrofe con danni di gran lunga maggiori. Per tutta la notte si è proceduto alle operazioni di bonifica e messa in sicurezza della zona interessata dall’incendio.
Il rogo, che non ha provocato feriti, avrebbe coinvolto un nastro trasportatore che sembra non fosse in funzione. Le cause dell’incendio sono ancora in corso di accertamento.


Condividi

ULTIME NEWS