Pubblicato il

Malamovida: controlli interforze a Civitavecchia

Malamovida: controlli interforze a Civitavecchia

Il bilancio è di 13 esercizi commerciali controllati, 224 persone identificate e 139 veicoli fermati

Condividi

CIVITAVECCHIA – Servizio straordinario di controllo del territorio interforze ieri sera in città, finalizzato alla prevenzione dei reati, degli illeciti amministrativi, abusivismo commerciale e violazione alle norme sulla somministrazione di cibi e bevande, in particolare nei luoghi interessati dal fenomeno della cosiddetta “malamovida”.

Movida, all’una la musica si spegne

Con la Polizia di Stato hanno preso parte al servizio anche Carabinieri e Guardia di Finanza con l’impiego di numerose pattuglie, dei rinforzi inviati dalla Questura di Roma, del personale dei Nas e delle unità cinofile della Polizia di Stato e dei Carabinieri.

Sono state 224 le persone controllate, di cui 54 con precedenti, 139 i veicoli fermati di cui 1 sottoposto a sequestro e 9 le sanzioni al Codice della Strada. Durante il servizio sono stati controllati 30 soggetti sottoposti a misure cautelari e alternative: 12 le persone denunciate di cui 9 all’Autorità Amministrativa.

L’attività di controllo interforze è stata estesa anche ai locali che si trovano nelle zone interessate dal fenomeno della movida estiva con 13 locali sottoposti ad ispezione, 1 proposta di sospensione della licenza, 4 sanzioni amministrative e 2 esercizi commerciali per cui sono in corso verifiche amministrative sulle autorizzazioni.


Condividi

ULTIME NEWS