Pubblicato il

Riportato alla luce il ponte romano di viale Roma

Riportato alla luce il ponte romano di viale Roma

Grazie al lavoro dei volontari del Gruppo archeologico del territorio Cerite

Condividi

SANTA MARINELLA – Grazie ai tanti volontari del Gruppo Archeologico del Territorio Cerite, ieri è stato riportato alla luce luce il ponte romano di viale Roma vicino al porticciolo turistico.

Grazie ai ragazzi del servizio civile operanti presso il Museo del Mare e della Navigazione antica di Santa Severa e alle ragazze del servizio Puc.

“Il più interessante e monumentale ponte romano della città, risalente al III-II secolo a.C. è stato liberato dalla rigogliosa vegetazione che lo ricopriva – dicono i volontari – il Polo Museale Civico con il nuovo assessorato alla cultura e la delegata al patrimonio storico archeologico insieme al gruppo archeologico prosegue nell’opera di valorizzazione del nostro patrimonio culturale affinché tutti i cittadini ne possano usufruire liberamente”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS