Pubblicato il

Fondazione Cariciv: un defibrillatore per l’asd Canna da riva

Fondazione Cariciv: un defibrillatore per l’asd Canna da riva

CIVITAVECCHIA – L’Anfiteatro della Marina di Civitavecchia è stato scenario, sabato mattina, della prova dei giovani pescatori con canna da riva, che avevano frequentato un corso di avvicinamento alla pesca sportiva organizzato ...

Condividi

CIVITAVECCHIA – L’Anfiteatro della Marina di Civitavecchia è stato scenario, sabato mattina, della prova dei giovani pescatori con canna da riva, che avevano frequentato un corso di avvicinamento alla pesca sportiva organizzato dall’associazione Asd Canna da Riva. Presenti il delegato allo Sport Matteo Iacomelli, la responsabile della Caritas Diocesana Stefania Milioni e la presidente della Fondazione Cariciv Gabriella Sarracco, che ha consegnato nelle mani del presidente della società Roberto Coppari un defibrillatore (Dae) donato dall’ente di origine bancaria.

«È fondamentale ricordare l’importanza del dispositivo medico, salvavita, in occasione delle manifestazioni sportive, e non solo – spiegano dall’asd Canna da Riva – metteremo a disposizione il Dae anche per le altre associazioni locali di pesca, in occasione di eventi e manifestazioni sportive di pesca amatoriali e federali. Sarà una garanzia di sicurezza per i tanti atleti locali e provenienti da ogni parte d’Italia. La presidente Sarracco si è impegnata ad organizzare in Fondazione un corso di formazione BLSD, per abilitare i soci delle associazioni all’utilizzo del Dae, con lo scopo di poter acquisire le conoscenze strumentali e le corrette manovre da effettuare in situazioni di emergenza sanitaria, quali l’arresto cardiaco».

Il presidente e tutti soci dell’Asd Canna da Riva esprimono quindi i più sentiti ringraziamenti alla Fondazione per il prezioso contributo.


Condividi

ULTIME NEWS