Pubblicato il

Rissa fuori dal bar: chiuso locale

Rissa fuori dal bar: chiuso locale

Licenza sospesa per 10 giorni e chiusura dell’attività

Condividi

LADISPOLI – Avrebbe colpito al volto una persona causandole delle ferite tali da richiedere l’intervento del personale sanitario del 118 e il trasporto al pronto soccorso dell’Aurelia Hospital di Roma.

Il fatto è accaduto lo scorso 5 agosto in un bar del centro città che ora dovrà restare chiuso per 10 giorni.

A firmare la sospensione della licenza, il Questore di Roma su richiesta dei carabinieri di Ladispoli che, nel corso di vari controlli, avevano accertato che il locale era solito essere frequentato da persone gravate da precedenti penali, da avventori ubriachi che disturbavano la quiete pubblica.

E proprio qui, lo scorso 5 agosto un 27enne romeno, poi denunciato dai militari per lesioni personali aggravate, aveva colpito al volto con un pugno un 30enne italiano. Per lui le cure del 118 e una prognosi di 30 giorni.


Condividi

ULTIME NEWS