Pubblicato il

Bridge, il viterbese Alessandro Piana medaglia di bronzo

Bridge, il viterbese Alessandro Piana medaglia di bronzo

Il viterbese Alessandro Piana, in qualità di capitano non giocatore della nazionale italiana Open di bridge, ha conquistato la medaglia di bronzo alla 46esima edizione dei Campionati del mondo del celebre gioco di carte, andati in scena tra agosto ...

Condividi

Il viterbese Alessandro Piana, in qualità di capitano non giocatore della nazionale italiana Open di bridge, ha conquistato la medaglia di bronzo alla 46esima edizione dei Campionati del mondo del celebre gioco di carte, andati in scena tra agosto e settembre a Marrakech.

Nella finale per il terzo posto, la rappresentativa azzurra – capitanata da Piana e composta da Massimiliano Di Franco,Giovanni Donati, Andrea Manno, Giacomo Percario, Antonio Sementa e Alfredo Versace – ha battuto quella degli Stati Uniti 2 – piena di ex campioni mondiali come Joe Grue, Brad Moss, Zia Mahmood, Jeff Meckstroth, Martin Fleisher, Chip Martel – con il risultato di 161 a 126. Un risultato di assoluto prestigio per la Nazionale italiana, facente capo alla Federazione Italiana Gioco Bridge, che torna a salire sul podio mondiale dopo dieci anni. In seguito alla sconfitta in semifinale contro la Norvegia, la squadra, composta da giocatori di diverse età, ha reagito dominando la finale per il bronzo. «È stata veramente molto dura – ha commentato Piana – perché abbiamo trascorso quattordici giorni interminabili con numerosi problemi di salute. Ma alla fine siamo riusciti a prenderci la medaglia di bronzo, meritatissima, avendo perso la semifinale solo alle ultime due mani. I ragazzi sono stati bravissimi e sono veramente orgoglioso di essere il capitano di questa magnifica squadra».


Condividi

ULTIME NEWS