Pubblicato il

«Caccia al cinghiale, pubblicato il nuovo disciplinare»

«Caccia al cinghiale, pubblicato il nuovo disciplinare»

L’annuncio di Daniele Sabatini, capogruppo di Fratelli d’Italia in Regione

Condividi

«È stato pubblicato il disciplinare per la gestione della caccia alla specie cinghiale nella regione Lazio per la stagione 2023-2024». Ad annunciarlo il capogruppo di Fratelli d’Italia in consiglio regionale, Daniele Sabatini. «Ringrazio l’assessore Giancarlo Righini e gli uffici del suo assessorato per l’ottimo lavoro di coordinamento svolto con le realtà interessate che ha portato ad una condivisione dei criteri e delle modalità di svolgimento dell’attività venatoria – dice Sabatini – In particolare sono stati recepiti i suggerimenti provenienti dal territorio e di cui mi sono fatto io stesso portavoce, in ordine alla configurazione delle zone di caccia, come emerso in una serie di incontri avuti con i rappresentanti del settore; abbiamo contribuito così a rendere il disciplinare il più possibilmente rispondente alle necessità oggettive provenienti dalle province».

Per Sabatini «resta alta da parte della regione Lazio, dell’assessore Righini e del nostro gruppo la volontà di risolvere il grave problema rappresentato dal proliferare della specie cinghiale nella nostra regione, con particolare riguardo ai danni provocati sia in agricoltura che per ciò che riguarda la sicurezza stradale».


Condividi

ULTIME NEWS