Pubblicato il

E’ tutto pronto per le feste patronali

E’ tutto pronto per le feste patronali

CIVITA CASTELLANA – Tutto pronto per le celebrazioni della festa patronale in onore dei santi Marciano e Giovanni, patroni di Civita Castellana. Le iniziative messe in campo dal Comune, col patrocinio della Regione Lazio, della Provincia di ...

Condividi

CIVITA CASTELLANA – Tutto pronto per le celebrazioni della festa patronale in onore dei santi Marciano e Giovanni, patroni di Civita Castellana. Le iniziative messe in campo dal Comune, col patrocinio della Regione Lazio, della Provincia di Viterbo e del comprensorio della Via Amerina, sono iniziate sabato scorso con la Festa dello Sport, organizzata insieme al Coni.

«Domenica scorsa hanno invece preso in via gli eventi in piazza Matteotti – afferma l’assessore allo Spettacolo Simonetta Coletta -, con lo spettacolo musicale Argento Vivo. Grande successo anche ieri sera per lo spettacolo musicale della scuola XXV aprile. Abbiamo cercato di mettere insieme un programma che andasse incontro ai gusti di tutti i cittadini, con diverse proposte per festeggiare insieme la ricorrenza patronale».

Oggi, dalle 17 alle 20 spettacolo teatrale in piazza Matteotti a cura degli studenti della scuola “Dante Alighieri”, mentre alle 21 è in programma sempre in piazza Matteotti uno spettacolo di danza con la Sinergy Dance Academy. Da domani al 16 settembre, poi, nella sala Pablo Neruda la seconda edizione del concorso fotografico “La mia Civita” (ore 10-13 e 17-19), mentre in serata si torna in piazza Matteotti con lo spettacolo teatrale “Pensione O’ Marechiaro” a cura della Bottega delle Chiacchiere. Venerdì 15 risate assicurate con lo show di Valentina persia e balli scatenati con il dj set di Mario Fargetta, a partire dalle 21,30. Sabato 16 entra nel vivo la celebrazione, con alle 11 la messa solenne nella cattedrale di Santa Maria Maggiore e alle 21 la santa messa celebrata dal vescovo monsignor Marco Salvi, al termine della quale avrà inizio la processione con il trasporto delle reliquie dei santi patroni. A seguire bengalata e alle 22,30 concerto in piazza Matteotti di Kent e i Falisci. Domenica 17 per l’intera giornata torna la fiera di merci e bestiame, mentre in serata è in programma l’estrazione della tombola (premio 2.500,00 euro) e la proclamazione dei vincitori del concorso “Balcone Fiorito” e del concorso fotografico “Campo de’ Fiori story – I primi 20 annni”. Chiusura finale con lo spettacolo pirotecnico alle 22,30 all’anfiteatro di Falerii Veteres.

«Ringraziando tutti coloro che hanno partecipato e parteciperanno alle celebrazioni per i santi Marciano e Giovanni – conclude l’assessore Coletta -, rivolgo un invito ai cittadini e a tutti coloro che vorranno partecipare per essere presenti numerosi alle tante iniziative per la nostra festa patronale».


Condividi

ULTIME NEWS