Pubblicato il

Viterbo: fermato per un controllo e trovato con la cocaina

Viterbo: fermato per un controllo e trovato con la cocaina

Un quarantenne viterbese è stato arrestato dai carabinieri, in casa aveva hashish e marijuana

Condividi

Fermato per un normale controllo e trovato con la cocaina. Lunedì sera i carabinieri della Compagnia di Viterbo hanno arrestato in flagranza per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un quarantenne viterbese. Militari della sezione radiomobile di pattuglia intorno alle mura per controlli sulla strada hanno fermato l’uomo mentre percorreva in auto la tangenziale ovest.

Apparso sospetto per l’atteggiamento mostrato nel corso delle consuete verifiche sui documenti del veicolo, i carabinieri hanno deciso di procedere a perquisizione nel corso della quale l’uomo è stato trovato in possesso di tre involucri di cellophane complessivamente contenenti circa 63 grammi di cocaina. La perquisizione, estesa alla sua abitazione, ha portato all’ulteriore rinvenimento di circa 35 grammi di marijuana e 0,60 grammi di hashish, oltre a materiale ritenuto utile al confezionamento della droga. Tutto il materiale è stato sequestrato mentre il quarantenne è stato ristretto agli arresti domiciliari, come disposto dalla competente autorità giudiziaria.


Condividi

ULTIME NEWS