Pubblicato il

Cade una trave, paura in piazza dei Caduti

Cade una trave, paura in piazza dei Caduti

La struttura in legno inizia a perdere i pezzi. I residenti: «Serve un restyling»

Condividi

LADISPOLI – Trave in legno cade in piazza dei Caduti di fronte al Monumento. L’ultima pioggia ha causato danni nella struttura sul lungomare. Una parte della copertura si è staccata crollando sulla pavimentazione. Fortunatamente sotto non c’era nessuno. Dramma sfiorato in pieno centro in un punto in cui di solito si riuniscono tanti giovani. Sul posto ieri mattina sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Cerenova che assieme alla polizia locale di Ladispoli hanno sigillato l’opera in legno.

A chiamare le autorità competenti il titolare dello stabilimento Columbia di via Regina Elena. «Altre travi di questa struttura realizzata circa 20 anni fa sono a rischio caduta – spiega Paolo Carnevalini – è stata un po’ abbandonata e necessita sicuramente di manutenzione». Ora la palla passa a Palazzo Falcone che dovrà programmare interventi di recupero per scongiurare nuovi crolli della parte superiore. Nella piazza da sistemare anche la pavimentazione considerato che molti sanpietrini sono divelti o comunque spaccati in alcune parti.

La pioggia non ha provocato ulteriori danni almeno in città anche se sulla costa preoccupano non poco le condizioni di alcune spiagge e del porticciolo di Porto Pidocchio alle prese con l’insabbiamento del fondale marino che non consente nel miglior modo le operazioni di alaggio e varo. I pescatori professionisti del circolo di via Marco Polo guardano al futuro con una giustificata preoccupazione.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS