Pubblicato il

Cinque gol al Duepigreco, 400 reti in carriera di Toscano e il Città di Cerveteri festeggia un doppio successo

Cinque gol al Duepigreco, 400 reti in carriera di Toscano e il Città di Cerveteri festeggia un doppio successo

Una vittoria che parla chiaro, cinque gol al Duepigreco. C'è poco dare, in campo c'è stata una sola squadra, quella verdazzurra. I cervi volano, mettono al tappeto i capitolini. Le reti di Patrascu, Falco, Cobazaru e la doppietta di Toscano, ...

Condividi

Una vittoria che parla chiaro, cinque gol al Duepigreco. C’è poco dare, in campo c’è stata una sola squadra, quella verdazzurra. I cervi volano, mettono al tappeto i capitolini. Le reti di Patrascu, Falco, Cobazaru e la doppietta di Toscano, mandano in estasi la squadra di Superchi. Gianluca Toscano si fa un regalo, mette a segno una doppietta che gli consente di raggiungere i 400 gol in carriera. «Sono molto contento per la squadra, abbiamo vinto una partita che ci tenevamo a fare nostra perché ci dà una bella carica. Siamo una squadra a mio avviso che può fare bene, lo stiamo dimostrando. Poi sono felice per me, i compagni mi hanno preparato una bella festa, le magliette che ricordavano i miei 400 gol. Li ringrazio, sono stati speciali. – commenta il bomber verdazzurro. La vittoria fa bene al morale, ora. Alla classifica ci penseremo più in là, adesso conta poco. Siamo alla seconda giornata, il nostro obiettivo è lavorare, impegnarci domenica in domenica. Sono sicuro che faremo un grande campionato». In rete anche il giovane Denis Cobzaru. «Prima di tutto sono contento che la squadra abbia vinto e quindi anche per me è stato bello segnare – ha commentato il giovane attaccante – Venivamo da un pareggio opaco, ci siamo rialzati alla grande, confermando le nostre qualità. Che faremo una bella stagione ne sono convinti. Ci proveremo a vincere, ce la dovremo sudare sul campo». Intanto i cervi si preparano all’andata dei 32esimi di coppa Italia, con la trasferta di mercoledì sul campo del Pescia Romana.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS