Pubblicato il

Salvatore Coppola presidente regionale Croce Rossa Italiana

Salvatore Coppola presidente regionale Croce Rossa Italiana

RONCIGLIONE - Salvatore Coppola, volontario della Croce Rossa Italiana e presidente del comitato locale di Ronciglione-Sutri, è stato eletto presidente regionale della Cri del Lazio. Coppola è il primo presidente proveniente dalla provincia di ...

Condividi

RONCIGLIONE – Salvatore Coppola, volontario della Croce Rossa Italiana e presidente del comitato locale di Ronciglione-Sutri, è stato eletto presidente regionale della Cri del Lazio.

Coppola è il primo presidente proveniente dalla provincia di Viterbo ad essere eletto a via Ramazzini, sede del comitato regionale. Laureato in economia e commercio è volontario della Croce Rossa Italiana dal 2000; tra gli incarichi ricoperti in 23 anni di volontariato quelli di responsabile e ispettore dei pionieri di Ronciglione e della provincia di Viterbo, ispettore regionale del Lazio, rappresentante nazionale dei giovani della Croce Rossa Italiana, consigliere del comitato regionale Lazio, commissario e successivamente presidente del comitato Ronciglione-Sutri. Insieme a lui eletti i consiglieri, provenienti da 4 provincie del Lazio, Paolo Pezzotti, Carolina Casini e Giuseppe Piacentini.

Contestualmente si è svolta l’elezione per il rinnovo della carica di consigliere rappresentante dei Giovani del comitato regionale del Lazio con l’elezione di Gaia Pedriglieri, già consigliere regionale con delega alla Gioventù della Cri del Lazio.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS