Pubblicato il

“The Bisenzio Project”, ecco i risultati dello scavo archeologico stratigrafico

“The Bisenzio Project”, ecco i risultati dello scavo archeologico stratigrafico

CAPODIMONTE - Anche quest’anno a conclusione della campagna di ricerche sul territorio, il dottor Andrea Babbi, direttore del The Bisenzio Project (CNR-ISPC Roma, LEIZA Mainz), illustrerà i progressi del progetto e i primi risultati delle ...

Condividi

CAPODIMONTE – Anche quest’anno a conclusione della campagna di ricerche sul territorio, il dottor Andrea Babbi, direttore del The Bisenzio Project (CNR-ISPC Roma, LEIZA Mainz), illustrerà i progressi del progetto e i primi risultati delle attività di scavo archeologico stratigrafico avvenute in queste ultime settimane anche grazie al supporto della sezione Archeotuscia Capodimonte. Dopo quasi cento anni dalle indagini eseguite da Enrico Stefani e da Fausto Benedetti, sono tornate in luce vestigia etrusche di una tipologia raramente attestata o documentata fuggevolmente nel passato. Tali evidenze confermano ulteriormente la necessità di riconsiderare il dinamismo della comunità visentina tra la fine del terzo millennio e gli inizi del V secolo a.C. Alla relazione pubblica, che avrà luogo venerdì 29 settembre alle 18,30 presso la sala conferenze della Rocca dei Papi a Montefiascone, parteciperanno anche il sindaco di Capodimonte Mario Fanelli, la dottoressa Barbara Barbaro, funzionario archeologo della Soprintendenza preposto al territorio di Capodimonte, e le coordinatrici della sezione Archeotuscia Capodimonte Rosella Di Stefano e Patrizia Ceccantoni.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS