Pubblicato il

Dopo quattro anni torna lo Slalom, al via la prima edizione di “Ability Drive – Coppa Lazio”

Dopo quattro anni torna lo Slalom, al via la prima edizione di “Ability Drive – Coppa Lazio”

Era l’ottobre del 2019 quando si disputò l’ultima edizione dello Slalom. Dopo quattro anni tornano le gare di motorsport a Civitavecchia. Domenica sulla strada delle Colline dell’Argento si svolgerà la prima edizione di “Ability Drive – ...

Condividi

Era l’ottobre del 2019 quando si disputò l’ultima edizione dello Slalom. Dopo quattro anni tornano le gare di motorsport a Civitavecchia. Domenica sulla strada delle Colline dell’Argento si svolgerà la prima edizione di “Ability Drive – Coppa Lazio”, manifestazione che nasce nel ricordo dello Slalom Civitavecchia-Terme Traiane e della storica cronoscalata. Ad organizzarla è l’Ausonia Corse, con la collaborazione del Gruppo Piloti Civitavecchia e il sostegno del Comune. Briefing “aperitivo” alle 8.30 direttamente dal benzinaio antistante l’ingresso di Civitavecchia Nord per l’autostrada A12. Ma la partenza ufficiale è programmata alle 10 con la prima delle tre manche, mentre la premiazione è prevista attorno alle 17.30 al ristorante Tramontana. L’evento è stato presentato nel corso di una conferenza stampa all’aula Cutuli del Comune, alla presenza del sindaco Ernesto Tedesco, del delegato allo Sport, Matteo Iacomelli, dell’assessore con delega alla Polizia Locale, Francesco Serpa e della dirigente comunale Sabrina Bodò. Naturalmente in prima linea il Gruppo Piloti Civitavecchia con due volti storici come Antonio Morali e Francesco Derosas. Oltre 40 i piloti, provenienti da varie zone del centro Italia e non solo, che daranno spettacolo sulle chicane della zona a monte, nel segno di Enzo De Cicco, che quest’anno non ha potuto organizzare l’evento, ma che comunque sarà vicino alla “sua” gara con il cuore. De Cicco sta vivendo un momento della sua vita non particolarmente semplice e i suoi amici di una vita gli hanno voluto tributare questo evento, organizzato sempre nel segno di Enzo, che avrebbe assolutamente voluto che i motori potessero tornare a rombare a Civitavecchia una volta terminata l’emergenza Covid. Tra l’altro sarà possibile seguire la Coppa Lazio con una diretta sulla pagina ufficiale Facebook, con la produzione video che prevede tre telecamere e un drone, con la possibilità, così, di seguire la gara anche se non si potrà essere sul posto, così come farà proprio Enzo De Cicco. Una curiosità: nell’elenco degli iscritti c’è anche Davide Belli, che ha stradominato nella storia recente dello Slalom. Fin troppo facile inserire il suo nome nel lotto dei favoriti per la vittoria a livello assoluto.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS