Pubblicato il

Alla sala Sacchetti incontro di geopolitica “Il ruolo della diplomazia di fronte alle sfide attuali”

Alla sala Sacchetti incontro di geopolitica “Il ruolo della diplomazia di fronte alle sfide attuali”

TARQUINIA – Il ruolo della diplomazia di fronte alle sfide attuali. È il tema dell’incontro che si terrà sabato alle 18, alla sala Sacchetti, al civico 4 di via dell’Archetto, a Tarquinia, nell’ambito della 13esima edizione del festival ...

Condividi

TARQUINIA – Il ruolo della diplomazia di fronte alle sfide attuali.

È il tema dell’incontro che si terrà sabato alle 18, alla sala Sacchetti, al civico 4 di via dell’Archetto, a Tarquinia, nell’ambito della 13esima edizione del festival Cerealia, che quest’anno celebra la Repubblica di Slovenia, con un focus sul miglio.

All’iniziativa, inserita nel ciclo di conversazioni italo-slovene, interverranno l’ambasciatore della Repubblica Slovena in Italia, Matjaž Longar, e Daniele Verga, già ambasciatore d’Italia in Slovenia, e vice presidente dell’Associazione nazionale diplomatici a riposo “Costantino Nigra” (Assdiplar).

L’evento, patrocinato dal Ministero della Cultura (MiC) è promosso dalla Società Tarquiniense d’Arte Storia (Stas), in collaborazione con l’associazione culturale La Lestra, la Omnia Tuscia e l’ambasciata di Roma della Repubblica di Slovenia.

“Le guerre, le tensioni internazionali, la crisi climatica e quelle umanitarie – afferma la presidente della Stas Alessandra Sileoni – richiedono da una parte un “supplemento” di diplomazia e dall’altra l’individuazione delle strade diplomatiche da percorrere per fermare i conflitti o risolvere le tante questioni irrisolte e dagli esiti potenzialmente pericolosi”.

Valore della terra e delle culture autoctone, celebrazione di usi e costumi antichi, interscambio culturale e intreccio tra ambiente, agricoltura, gastronomia, economia, commercio e dimensione sociale intrattenimento e attività culturali meeting point e B&B, sono le finalità di Cerealia, nel rispetto delle quali a, chiusura della serata, a ingresso libero, verrà proposta una degustazione di piatti tipici sloveni a cura dell’IIS “Alessandro Farnese” di Caprarola, sede di Montalto di Castro, accompagnati dai vini della Tenuta Sant’Isidoro, un’eccellenza di Tarquinia.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS