Pubblicato il

Verso l’ospedale di prossimità

Verso l’ospedale di prossimità

Annunciato anche l’avvio di corsi per oss che la Asl intende avviare entro la fine del 2023

Condividi

CERVETERI – Sul territorio si va verso l’ospedale di prossimità. Proficuo l’incontro di martedì tra le amministrazioni comunali e la direzione della Asl Roma 4. Tra gli argomenti trattati: la possibilità della stipula di un protocollo per i pazienti in degenza infermieristica presso la Casa della Salute, che attualmente dispone di 5 posti. Una manovra pensata in previsione della nascita dell’Ospedale di Comunità che avrà ben 20 posti letto. Inoltre è stato annunciato l’avvio di corsi per Oss – Operatori Socio Sanitari, a cui la Asl intende dare luce entro la fine del 2023. «Si è trattato di un incontro estremamente utile e ringrazio la Dottoressa Matranga e l’intera struttura della Asl per averlo proposto – ha detto l’assessore alle Politiche sociali, Francesca Badini – è importante per un Comune come il nostro aver occasioni di confronto con l’Azienda Sanitaria del territorio e nella Asl Roma 4, presso la quale abbiamo trovato presenza e sostegno istituzionale. Sono certa che come sempre, unendo le forze tra Comuni e Azienda Ospedaliera, riusciremo a portare importanti risultati alla cittadinanza».

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS