Pubblicato il

Pista ciclabile, divieto di sosta in viale Bruno Buozzi

Pista ciclabile, divieto di sosta in viale Bruno Buozzi

Pista ciclabile e mobilità sostenibile, i lavori per la realizzazione dell'opera, da lunedì (a partire dalle ore 7), interesseranno viale Bruno Buozzi, ovvero il tratto che va dall'incrocio di via A. Volta fino all'incrocio con la tangenziale ...

Condividi

Pista ciclabile e mobilità sostenibile, i lavori per la realizzazione dell’opera, da lunedì (a partire dalle ore 7), interesseranno viale Bruno Buozzi, ovvero il tratto che va dall’incrocio di via A. Volta fino all’incrocio con la tangenziale Ovest. L’amministrazione comunale, al fine di contenere i disagi per gli abitanti della zona, soprattutto legati ai divieti di sosta che si rendono a tal proposito necessari, ha concordato con la ditta di procedere secondo le seguenti modalità: il 23 e il 24 ottobre i divieti di sosta interesseranno entrambi i lati del tratto di viale B. Buozzi compreso tra l’incrocio con la tangenziale Ovest e il giardino comunale. Nei giorni successivi, quindi dal 25 al 27 ottobre, i divieti saranno applicati nell’altro tratto di viale B. Buozzi interessato dal cantiere, ovvero quello compreso tra il giardino comunale e l’incrocio con via A. Volta.

«Conclusi i lavori del Pnrr e delle asfaltature – commenta la sindaca Chiara Frontini – Viterbo avrà un nuovo volto, e la realizzazione delle piste ciclabili rappresenta uno degli elementi più visibili e che ci proiettano, finalmente, in una dimensione contemporanea. La mobilità è un elemento cruciale a Viterbo, dove purtroppo ci si è sempre badato poco. Per questo investire su mobilità pubblica, ciclovie e pedonalizzazioni significa investire sulla qualità della vita».

Nel dettaglio, i lavori prevedono la fresatura e l’asfaltatura di entrambi i lati della strada interessati dalla pista ciclabile. Previste inoltre modifiche sul fronte parcheggi: gli attuali spazi di viale B. Buozzi – quelli che vanno dal civico 79 a 99 – saranno assorbiti dalla pista ciclabile, ma verranno recuperati nella vicina area, parco Emanuela Loi, attualmente interessata dai lavori PNRR e destinata a nuovi parcheggi per il quartiere Pilastro.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS