Pubblicato il

Santa Marinella, un buon pari

Santa Marinella, un buon pari

Mister Cafarelli: «Abbiamo subìto due gol in cinque minuti per due nostre disattenzioni»

Condividi

Ottimo pareggio esterno del Santa Marinella, che nei 16esimi di finale di Coppa Italia ottiene un prezioso 2 a 2 sul campo del Morandi e ora partirà favorita nella gara di ritorno che si giocherà tra due settimane.

Il mister, come era prevedibile, mette in campo una formazione con cinque Under, ma in poco meno di cinque minuti dal fischio d’inizio si ritrova sotto di due gol.

Due errori difensivi che hanno consentito agli avanti locali di partire sparati.

Sembrava una gara segnata ma i titrenici a poco a poco prendono campo e al 40′ accorciano le distanze favoriti da un autogol del difensore locale.

Nella ripresa la musica cambia e il Santa Marinella prende possesso del campo e inizia un pressing offensivo che la porta al pareggio.

Tabarini dalla sinistra lascia partire un cross in area e per Gallitano è un gioco da ragazzi mettere in rete di testa.

Ottenuto il pari, i rossoblu avrebbero potuto anche realizzare il tre a due ma in un paio di occasioni, prima Catracchia e poi Tabarini non sono riusciti a mettere la palla in rete.

«Abbiamo subìto due gol in cinque minuti – commenta mister Cafarelli – per due nostre disattenzioni. Sinceramente non sono soddisfatto della prestazione anche se il risultato di parità lo reputo buono. Da parte nostra siamo stati più bravi nel corso del secondo tempo quando abbiamo migliorato la fase di gioco e dopo aver fatto tre cambi tattici siamo riusciti a prendere un po più di campo, anche se poi abbiamo fatto alcuni errori che ci hanno messo in difficoltà. Pero non è pensabile di prendere gol così in tutte le partite e soprattutto su palle inattive o su giocate banali insomma c’è ancora tanto da lavorare».

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS