Pubblicato il

«Un progetto senza senso che costerà oltre sei milioni di euro da prendere con un mutuo»

«Un progetto senza senso che costerà oltre sei milioni di euro da prendere con un mutuo»

Coalizione Futuro critica l’amministrazione comunale intenzionata a realizzare a Torre Chiaruccia un museo dedicato a Guglielmo Marconi

Condividi

S. MARINELLA – Coalizione Futuro non accetta il progetto per realizzare a Torre Chiaruccia un museo dedicato a Guglielmo Marconi e reputa questa iniziativa senza senso che costerà oltre sei milioni di euro da prendere con un mutuo. “Nel giugno scorso – dicono da Coalizione Futuro – la giunta approva il progetto di fattibilità’ tecnico-economica di valorizzazione del compendio di Torre Chiaruccia relativo a lavori di trasformazione urbanistica della stazione meteo dell’aeronautica militare per realizzazione il museo di Guglielmo Marconi e un parco attrezzato. Si tratta di un atto che prende in esame il progetto predisposto dall’architetto junior Filippo Marchetti, da realizzare nell’attuale area della stazione radio militare di Torre Chiaruccia, a Capolinaro. Nella determina si legge che il progetto di fattibilità dal costo di 6.898mila euro prevede di acquisire al patrimonio del Comune gli spazi dell’attuale stazione Meteo dell’Aeronautica Militare a titolo gratuito dal Ministero della Difesa, o meglio, mettendo a disposizione altra area individuata sul territorio comunale per la realizzazione di una stazione dei Carabinieri, e di costruire un Museo con Parco Scientifico annesso. Il tutto sulla base di una deliberazione consiliare del luglio 2021, che approvava il procedimento. Ma qual è il quadro economico che la Giunta Tidei approva il 12 giugno scorso? L’architetto junior Marchetti è molto preciso, elenca tutte le voci necessarie per un bando pubblico, il cui totale raggiunge la cifra di 6.898mila euro. Considerando però la cifra, appare abbastanza evidente che si tratta di un intervento edilizio di volumi assai corposi, peraltro da effettuare su uno degli ultimi tratti di costa rimasti intonsi su Capolinaro. E come trovare questa montagna di soldi? La delibera non lo dice, ma lo fa un atto successivo, risalente a poco tempo fa, a metà settembre 2023. Una bella letterina a Cassa Depositi e Prestiti nella quale il Comune di Santa Marinella richiede l’accensione di un mutuo pari a 6,5 milioni di euro finalizzati alla ristrutturazione del complesso denominato Torre Chiaruccia. E ciò rappresenta una tale priorità da indebitare per decenni i cittadini con una somma mostruosa, che comporta, al netto degli interessi, un esborso di circa 360 euro a testa da parte di ogni cittadino? Una famiglia di quattro persone della nostra città pagherà quindi circa 1.300 euro per avere un museo intitolato a Marconi. Il Sindaco è sicuro che esso sarà un formidabile attrattore turistico, fungendo da volano per le visite della città con ricadute positive sul commercio”.


Condividi

ULTIME NEWS