Pubblicato il

L’odissea di un pensionato: «Non prendo mai l’intera cifra»

L’odissea di un pensionato: «Non prendo mai l’intera cifra»

LADISPOLI - «A decorrere dal mese di novembre la trattenuta non sarà più presente nel suo cedolino». Questa è la storia di un povero pensionato di Ladispoli che da tempo aspetta di poter avere l’intero importo della pensione accreditato sul ...

Condividi

LADISPOLI – «A decorrere dal mese di novembre la trattenuta non sarà più presente nel suo cedolino». Questa è la storia di un povero pensionato di Ladispoli che da tempo aspetta di poter avere l’intero importo della pensione accreditato sul suo conto corrente. Un passo indietro. Massimo P., residente ladispolano andato in pensione, ha estinto mesi fa, un prestito con cessione del quinto, per cui da tempo gli spetterebbe di ricevere ogni mese la sua pensione per l’importo intero. Purtroppo non e’ così, la Banca Sistema Spa, continua a trattenere per sé la cifra di un quinto. Un rimpallo tra l’istituto di credito e l’Inps.

Proprio quest’ultimo, al momento, parrebbe non aver ancora sbloccato la situazione. «Ad oggi – conferma Massimo – non ho ancora ricevuto nemmeno l’ultimo rimborso della rata, come mi avevano promesso. Chi incassa quei soldi, effettua una percezione indebita. A questo punto non mi resta che adire alle vie legali».

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS