Pubblicato il

“Il diritto di crescere in Pace”, incontro alla Corrado Melone

“Il diritto di crescere in Pace”, incontro alla Corrado Melone

LADISPOLI - I ragazzi della Corrado Melone incontrano l’ambasciatore internazionale della pace Hussein Ghamlouche e Sandra Bossio, volontaria in Ruanda dell’associazione Amababa - Ali per il Ruanda e direttrice della biblioteca comunitaria “Le ...

Condividi

LADISPOLI – I ragazzi della Corrado Melone incontrano l’ambasciatore internazionale della pace Hussein Ghamlouche e Sandra Bossio, volontaria in Ruanda dell’associazione Amababa – Ali per il Ruanda e direttrice della biblioteca comunitaria “Le Phare”. Appuntamento il 7 novembre nel teatro della scuola. I ragazzi ascolteremo anche le esperienze di Cecilia e Veronica, volontarie del centro missionario della Diocesi Porto – Santa Rufina. In collegamento video ci saranno la direttrice e i ragazzi di una scuola in Ruanda. «“Il diritto di crescere in Pace”, un obiettivo che bisogna perseguire creando una cultura attraverso la promozione della diversità, dell’inclusione e della tolleranza – scrivono gli organizzatori dell’incontro – La pace e la non violenza devono essere valori fondamentali all’interno delle famiglie, delle scuole e delle comunità. Dobbiamo imparare ad apprezzare le differenze culturali e rispettare gli altri, anche se non condividiamo le stesse opinioni o credenze. Solo allora potremo sperare di creare un mondo migliore, più giusto e pacifico per tutti».

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS