Pubblicato il

Piano antenne partecipato: prosegue l’iter

Piano antenne partecipato: prosegue l’iter

CERVETERI - Dopo l’assemblea pubblica delle scorse settimane al Granarone, prosegue il percorso dell’amministrazione, congiuntamente a comitati e cittadini, che condurrà all’approvazione del primo piano antenne territoriale partecipato del ...

Condividi

CERVETERI – Dopo l’assemblea pubblica delle scorse settimane al Granarone, prosegue il percorso dell’amministrazione, congiuntamente a comitati e cittadini, che condurrà all’approvazione del primo piano antenne territoriale partecipato del territorio a Nord di Roma. Lunedì scorso si è svolto infatti il primo incontro del gruppo tecnico di valutazione, l’organo consultivo dei cittadini. «Stiamo delineando il nuovo piano antenne per la città di Cerveteri – ha detto il sindaco Elena Gubetti – vogliamo che i cittadini siano parte attiva nel controllo del territorio. Lo studio meticoloso del territorio svolto in questi mesi ci permette una progettazione per i nuovi impianti di telefonia Mobile, che garantendo comunque la copertura di un servizio divenuto ormai essenziale ci consenta di tutelare la salute di tutti». «Nell’ultimo Ddl Concorrenza di tre giorni fa, il governo ha approvato un emendamento che ha raddoppiato il limite di esposizione ai campi elettromagnetici, portandolo da 6 a 15 V/m, e questo renderà ancora più importante e necessario, per la salute dei cittadini, il percorso intrapreso da mesi dall’amministrazione, e che dovrà essere – ha concluso il sindaco – il “miglior lavoro possibile” per tutelare salute e territorio, garantendo la copertura di un servizio fondamentale per la città».

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS