Pubblicato il

Strade e marciapiedi: arrivano 5 milioni

Strade e marciapiedi: arrivano 5 milioni

A lavoro anche sulle arterie interessate dai lavori per il passaggio della fibra

Condividi

LADISPOLI – Cinque milioni di euro per il rifacimento di strade e marciapiedi. Ad annunciare l’investimento, per i prossimi due anni, è stato il sindaco Alessandro Grando che ha illustrato il nuovo progetto varato dalla giuinta e inserito nel programma triennale dei Lavori pubblici. «Durante il primo mandato della mia Amministrazione – ha spiegato il primo cittadino ladispolano – abbiamo realizzato il più imponente intervento di rifacimento del manto stradale che la nostra città abbia mai visto, con un investimento complessivo di oltre 5 milioni di euro, grazie al quale abbiamo ristrutturato decine di chilometri di vie in tutti i quartieri di Ladispoli. Nel secondo mandato non vogliamo essere da meno e quindi, a partire dal prossimo anno, verranno realizzati ulteriori interventi di manutenzione, oltre a quelli attualmente in corso nel quartiere Caere Vetus. Questa volta ci concentreremo anche sui marciapiedi, attraverso l’adozione di un piano di abbattimento delle barriere architettoniche. Nello specifico – ha proseguito ancora il sindaco – saranno investiti 2 milioni di euro nell’anno 2024 e 3 milioni nel 2025. A questi fondi si aggiungono altri 300mila euro, recentemente stanziati dalla Regione Lazio, per interventi sulla rete viaria della nostra città. Approfitto dell’occasione per ringraziare la giunta del presidente Rocca, ed in particolare l’assessore al Bilancio Giancarlo Righini, per l’attenzione dimostrata nei confronti del nostro territorio. Gli interventi in programma – ha concluso Grando – riguarderanno tutti i quartieri di Ladispoli, in particolare quelli periferici, e le zone rurali. È un preciso impegno che avevamo preso con i cittadini e intendiamo mantenere fede alla parola data». Soddisfatta anche l’assessore ai Lavori pubblici, Veronica De Santis che oltre a evidenziare come gli interventi siano in linea con quelli già effettuati negli anni passati, si procederà andando ad intervenire un po’ in tutte le zone della città balneare. «Inoltre – ha aggiunto – stiamo già lavorando per il ripristino del manto stradale in quelle arterie dove sono stati realizzati interventi per il passaggio della fibre. Cercheremo di ripristinare l’intera carreggiata».

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS