Pubblicato il

Viterbo: fermati in auto e trovati in possesso di droga, in due nei guai

Viterbo: fermati in auto e trovati in possesso di droga, in due nei guai

Un 20enne è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio, l’amico 32enne denunciato

Condividi

Girano con la droga in auto, in due finiscono nei guai. E’ accaduto sabato pomeriggio nel corso dei controlli dei carabinieri della Compagnia di Viterbo per il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nel quartiere Riello. Una pattuglia della sezione radiomobile ha fermato un’autovettura condotta da un 32enne viterbese, con a bordo un 20enne di Tuscania. A seguito di perquisizione sono stati trovati in possesso di 13 involucri di cellophane blu e 7 involucri di cellophane bianco contenenti un totale di 8 grammi di cocaina, oltre a 430 euro in banconote di vario taglio. La perquisizione, proseguita nell’abitazione del conducente, ha portato al rinvenimento di materiale ritenuto utile al confezionamento ed al taglio della stessa sostanza illecita. Il più giovane, che aveva occultato indosso soldi e dosi, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, mentre per il medesimo reato il trentaduenne è stato denunciato a piede libero.


Condividi

ULTIME NEWS