Pubblicato il

I grandi atleti degli anni 70 testimonial per le giovani generazioni

I grandi atleti degli anni 70 testimonial per le giovani generazioni

L'ex assessore Gabriele Volpi mette in evidenza le grandi prestazioni nell’atletica di molti personaggi locali

Condividi

ALLUMIERE – I grandi atleti degli anni 70 testimonial per le giovani generazioni dell’Allumiere sportiva e vincente.

L’ex assessore Gabriele Volpi innamorato di Allumiere ed esperto di sport mette in evidenza le grandi prestazioni nell’atletica da parte degli atleti di Allumiere negli anni Settanta.

“Negli anni ’70 sorse silenziosa, ma con un’energia travolgente l’Atletica Allumiere, grazie all’intraprendenza di Pietro Zaini – spiega Gabriele Volpi – senza sede o campo, ma con una determinazione inarrestabile, questa iniziativa ha portato il nome di Allumiere in alto. Le atlete come Mara Fracassa (vincitrice di dieci gare e campionessa regionale C.S.I. di corsa campestre) hanno reso questa società un faro di successi. Non sono mancati poi altri talenti straordinari come Maria Teresa Boggi, Emilia Regnani e Manuela Bei, guidate con passione da Angelo Regnani, Delfino Stampella, Venturino Mocci e con la saggezza tecnica di Fabio Arcioni”.

Le atlete che facevano parte della Società erano: Mara Fracassa, Boggi Maria Teresa, Emilia Regnani, Manuela Bei, Maria Grazia Cataldi, Marilena Grassi, Rosella Brancaleoni, Gianna Dionori, Nadia Maffei, lole Moraldi, Beatrice Di Nino, Maria Pennesi, Maria Grazia Di Pietrantonio, Marina Superchi, Anita Morbidelli, Alida Stefanini, Rita Ceccarelli, Catia Mariani, Maria Grazia Marini, Maria Assunta Conti, Vincenza Sestili, Simona Pennesi, Cinzia Maroncelli, Rita Borgi, Anna Rita Pelliccioni, Anna Galimberti, Lorella Scimia, Annalisa Appetecchi.

Gli atleti erano invece: Achille Sgamma, Enrico Baiocco, Francesco Pelliccioni e Massimo Cappelletti.

“Con immenso orgoglio condividiamo i ricordi e qualche foto gentilmente donate da Teresa Boggi sperando di ispirare i giovani a continuare nello sport – prosegue Volpi – l’entusiasmo, il duro lavoro e la passione dimostrati da queste giovani atlete sono stati un vero e proprio miracolo.

Grazie all’Atletica Allumiere per aver dato vita a questi straordinari successi. Ci scusiamo se abbiamo dimenticato qualcuno”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS