Pubblicato il

Ladri spietati: rubano auto e marmitte per il palladio

Ladri spietati: rubano auto e marmitte per il palladio

LADISPOLI – Non c’è pace. I ladri sono tornati a colpire rubando auto, ma anche marmitte per ricavarne il palladio un metallo sempre più appetibile sul mercato per i compratori dell’elettronica proprio come il rame. Era accaduto giorni fa ...

Condividi

LADISPOLI – Non c’è pace. I ladri sono tornati a colpire rubando auto, ma anche marmitte per ricavarne il palladio un metallo sempre più appetibile sul mercato per i compratori dell’elettronica proprio come il rame. Era accaduto giorni fa nella frazione di Campo di Mare a pochi passi dalla stazione ferroviaria come raccontato da una residente, la storia si è ripetuta a Ladispoli. I soliti ignoti hanno smontato il pezzo da una vettura parcheggiata in mezzo alla strada come denunciato dalla proprietaria direttamente sui social. Spesso i cittadini nemmeno denunciano ma il fenomeno è tutt’altro che scomparso e i casi sono stati svariati negli ultimi due anni. Pochi mesi fa due persone dell’Est vennero arrestate dalla Polizia di Stato di Ladispoli ma evidentemente i furfanti specializzati sono molti di più su tutto il territorio nazionale.

Nel quartiere residenziale Cerreto invece la banda è entrata in azione l’altra notte per portarsi via una Volkswagen Golf parcheggiata in via Lubiana. I malviventi hanno avuto tutto il tempo per agire indisturbati tagliando il blocco del volante per poi metterla in moto e andarsene come se nulla fosse probabilmente in direzione della statale Aurelia. È stato dato l’allerta al 112 ma ormai era troppo tardi. Da capire se si possa risalire agli autori del raid tramite le telecamere posizionate all’ingresso nord della città.

Suona un nuovo allarme sul territorio per una escalation di furti che riguarda anche mezzi e automobili.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS