Pubblicato il

Il Brasile è più vicino: dal “Da Vinci” un nuovo volo diretto per Rio De Janeiro

Il Brasile è più vicino: dal “Da Vinci” un nuovo volo diretto per Rio De Janeiro

FIUMICINO - Si è svolta la Cerimonia del taglio del nastro del nuovo volo di Ita airways Roma Fiumicino – Rio de Janeiro al gate E11 dell’aeroporto di Roma Fiumicino. Presenti alla cerimonia Emiliana Limosani, chief commercial officer di Ita ...

Condividi

FIUMICINO – Si è svolta la Cerimonia del taglio del nastro del nuovo volo di Ita airways Roma Fiumicino – Rio de Janeiro al gate E11 dell’aeroporto di Roma Fiumicino.

Presenti alla cerimonia Emiliana Limosani, chief commercial officer di Ita airways e ceo di Volare, Renato Mosca de Souza, ambasciatore della Repubblica Federale del Brasile in Italia, Pierluigi Di Palma, presidente ENAC, Michele Pala, ministro plenipotenziario direttore centrale per l’America Latina e vice direttore generale per la mondializzazione e le questioni globali del Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale, Federico Scriboni, head of aviation business development di Aeroporti di Roma e Raffaello Biselli, assessore alcommercio e mercati, attività produttive e suap del Comune di Fiumicino. A bordo del volo inaugurale Roma Fiumicino – Rio De Janeiro, Ita Airways ha ospitato un fam trip con vertici e top manager di alcuni dei principali gruppi del settore Travel italiano. Il fam trip è stato organizzato in collaborazione con Del Bianco Travel Experience, SETUR – Secretaria de Estado de Turismo e Fairmont Hotel, che hanno offerto e curato il soggiorno e i tour a destinazione.

Il nuovo volo Roma Fiumicino – Rio De Janeiro opererà dal, 29 ottobre 2023 con una frequenza giornaliera dall’aeroporto di Roma Fiumicino alle ore 21:50 e arrivo all’aeroporto Internazionale di Rio de Janeiro alle ore 6:05, ora locale. L’operativo da Rio de Janeiro partirà il 30 ottobre 2023, con frequenza giornaliera: partenza alle ore 15:45 e atterraggio a Roma Fiumicino alle ore 6:45, ora locale. Il volo sarà operato con l’Airbus A330neo, completamente realizzato secondo il nuovo design di cabina Ita Airways. L’espansione di Ita Airways sul lungo raggio rappresenta uno dei principali pilastri della strategia della Compagnia di bandiera, poiché non solo è fonte di redditività ma incrementa contestualmente il breve raggio, contribuendo a raddoppiare la capacità del network intercontinentale. «Sono molto felice di inaugurare oggi la nostra nuova destinazione Rio De Janeiro, la terza intercontinentale di questo 2023, che con Washington a giugno e San Francisco a luglio, è stato l’anno della maggiore crescita di Ita Airways nel mercato intercontinentale – ha dichiarato Emiliana Limosani chief commercial officer di ITta Airways e ceo di Volare – Il nostro obiettivo è quello di diventare la compagnia di riferimento per la mobilità degli italiani e per questo pianifichiamo lo sviluppo del nostro network verso i mercati maggiormente richiesti dalla nostra clientela e dove c’è una forte presenza della comunità italiana nel mondo».

«Per ita Airways è essenziale contribuire positivamente al Sistema Paese, garantendo la connettività dell’Italia e dei suoi territori con il resto del mondo , partecipando in modo attivo e responsabile all’integrazione dei sistemi di trasporto nazionali e facendo sistema con tutti i player del settore – ha aggiunto –. Oggi con Rio De Janeiro abbiamo fatto un altro passo in avanti verso il nostro obiettivo; la destinazione, oltre a ricoprire un ruolo strategico per il traffico business e cargo, rafforzerà ulteriormente la nostra espansione in Sud America, meta privilegiata per le vacanze degli italiani e casa di milioni di persone di origine italiana. Con una media di 19 voli settimanali di andata e ritorno tra il Brasile e l’Italia saranno quindi garantite connessioni per tutti coloro che vorranno spostarsi tra i due Paesi».

«Siamo molto felici di accogliere questo nuovo collegamento aereo avviato da Ita Airways, nostro hub carrier nonché partner strategico – ha dichiarato Ivan Bassato, chief aviation officer di Aeroporti di Roma –.Un prodotto che andrà ad integrare ulteriormente la nostra offerta di lungo raggio, migliorando la connettività con il Sud America, un mercato fondamentale per Roma, anche in prospettiva del prossimo Giubileo. Ancora una volta, con oltre 200 destinazioni collegate e 100 compagnie aeree operative, l’hub di Fiumicino conferma il suo ruolo a favore della connettività del Paese». Nella stagione winter 2023/2024 Ita Airways opererà 52 destinazioni, di cui 17 nazionali, 23 internazionali e 12 intercontinentali. Le nuove destinazioni intercontinentali, Rio de Janeiro e Malè (Maldive) si vanno ad aggiungere ai voli già operati su New York, sia da Roma Fiumicino che da Milano Malpensa e quelli su Boston, Miami, Los Angeles, San Paolo, Buenos Aires, Tokyo e Nuova Delhi operati da Roma Fiumicino.


Condividi

ULTIME NEWS