Pubblicato il

Opere pubbliche, approvato il piano triennale

Opere pubbliche, approvato il piano triennale

Ok dalla Giunta all’atto che traccia l’indirizzo dell’ultimo anno di mandato e imposta il lavoro da qui al 2026. Focus su strade e parcheggi. Si accellera sull’impianto sportivo polivalente a San Liborio

Condividi

CIVITAVECCHIA – La Giunta ha approvato il piano triennale delle opere pubbliche che va a segnare le tappe dell’ultimo anno di mandato e a impostare il lavoro della prossima amministrazione. Spazio a massicci investimenti sulle strade, pensiamo ad esempio agli 11 milioni per la realizzazione di un nuovo asse stradale di connessione tra il porto e l’uscita autostradale Civitavecchia nord, progetto su cui si dovrebbe iniziare a lavorare già nei prossimi mesi, o al milione e mezzo per la messa in sicurezza di via Siligato, via Flores, via Marchi – Accesso zona industriale nel 2024. Previsti anche 2 milioni per viale Baccelli, tra il 2024 e il 2025. Ci sono poi la riqualificazione di Borgo Odescalchi e la manutenzione straordinaria delle strade cittadine per 1 milione. Ma nel 2023 arriva anche una notizia attesa dal crollo del Palagrammatico del 2018. Nei prossimi mesi si partirà con la seconda fase del progetto per la realizzazione dell’impianto sportivo polivalente a San Liborio per 1 milione e 300 mila euro. Un progetto a cui tiene particolarmente l’assessore ai Lavori pubblici Daniele Perello. Grande attesa per la riqualificazione del mercato con il Pincio in attesa del progetto esecutivo. Buone notizie anche per l’Assproha con 1,3 milioni per la ristrutturazione dello stabile, ex sede dell’associazione, all’interno del Parco Spigarelli. Focus anche sui parcheggi e sulla nuova viabilità intorno alla stazione ferroviaria.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS