Pubblicato il

Comunicazione istituzionale al passo coi tempi: Csp in prima fila

Comunicazione istituzionale al passo coi tempi: Csp in prima fila

Da semplice mezzo di informazione a strumento di interazione con i cittadini grazie a social e multicanalità. Dal canale whatsapp per ricevere aggiornamenti all’app per pagare le luci votive

Condividi

PAGINA DI INFORMAZIONE SULL’ATTIVITÀ DI CSP

CIVITAVECCHIA – Da semplice mezzo di informazione a strumento di interazione con i cittadini, grazie alla multicanalità e ai social network: la comunicazione istituzionale di aziende e pubbliche amministrazioni ha subìto una vera e propria metamorfosi grazie al digitale. I canali social istituzionali hanno cambiato il modo di fare comunicazione di aziende e pubbliche amministrazioni, diventando strumenti insostituibili nel rapporto con i cittadini e l’opinione pubblica. Non solo, l’emergenza Covid-19 ha velocizzato il processo di digitalizzazione e la presenza dell’amministrazione sul web, per soddisfare la richiesta urgente di chiare e sicure informazioni inerenti la crisi. Il modello comunicativo è diventato preponderante, con la costante e continuativa pubblicazioni di notizie corrette. Anche Civitavecchia Servizi Pubblici Srl ha intrapreso da qualche anno questa strada, attivando profili istituzionali sui maggiori canali social, quali Facebook e Instagram, oltre ad avere un sito internet sempre aggiornato con all’interno le informazioni di tutti i servizi pubblici gestiti dalla partecipata. Da qualche giorno, inoltre, è partito un altro nuovo sistema di comunicazione di Civitavecchia Servizi Pubblici srl. Le informazioni dall’Azienda al cittadino passeranno infatti anche attraverso il canale WhatsApp “Civitavecchia Servizi Pubblici Srl”, un sistema pratico, veloce, gratuito e sicuro. Il servizio permetterà di ricevere direttamente su WhatsApp, in tempo reale, comunicazioni ufficiali da CSP. Un modo semplice, affidabile e privato per ricevere aggiornamenti importanti, informazioni sul servizio dei Trasporti Pubblici, ordinanze inerenti il servizio di raccolta differenziata “porta a porta”, iscrizioni scuolabus, e tutto ciò che c’è da sapere sui servizi gestiti da CSP Srl: ecocentro comunale, centro del riuso, farmacie comunali, raccolta abiti usati, ritiro materiali ingombranti, raccolta oli vegetali, raccolta del vetro, sosta a pagamento, assistenza educativo culturale e servizi cimiteriali.

Meta ha infatti implementato i canali in una nuova tab chiamata ‘Aggiornamenti’, dove si trovano lo stato ed i canali che si sceglie di seguire. Il canale di CSP Srl è gratuito e amplia gli strumenti di comunicazione istituzionale già attivati da Civitavecchia Servizi Pubblici Srl.

L’adesione al canale è completamente sicura ed anonima, è prevista infatti la protezione delle informazioni personali. Per farlo, è necessario avere una versione aggiornata di WhatsApp e con pochi passaggi l’iscrizione sarà effettuata. L’Azienda invita tutti i cittadini a iscriversi al canale per restare sempre aggiornati sull’attività di CSP Srl.

Le notizie di Civitavecchia servizi pubblici su WhatsApp – Civitavecchia servizi pubblici sbarca su Whatsapp. Da oggi è possibile ricevere gli aggiornamenti dall’azienda anche all’interno dell’app di messaggistica. Per iscriversi al canale Whatsapp di Csp è sufficiente inquadrare il Qr code e seguire le istruzioni oppure si dovrà accedere a Whatsapp, cliccare sulla scheda Aggiornamenti, scorrere in fondo fino alla tab Canali >Mostra tutti e cercare Civitavecchia Servizi Pubblici Srl. Nel caso non comparisse la sezione dedicata ai canali, è necessario aggiornare l’applicazione e riavviarla.

Canali Whatsapp attenti alla privacy – Ciascun utente può scegliere di seguire uno o più canali, come quello di Civitavecchia Servizi Pubblici Srl, con un occhio di riguardo alla privacy. La piattaforma, infatti, si impegna a proteggere le informazioni personali. Per chi segue il canale, infatti, il numero di telefono non sarà mostrato all’amministratore del canale, né tanto meno agli altri membri.

Canone luci votive, pagamenti online tramite app – Da oggi è possibile effettuare il pagamento online del canone luci votive e per più annualità attraverso l’APP di Civitavecchia Servizi Pubblici srl. Agli utenti che si registrano sull’applicativo viene rilasciato un unico QRCode con il quale poter accedere e utilizzare tutti i servizi offerti. Pagamenti online in tempo reale, dunque, senza bisogno di recarsi fisicamente al cimitero. Tutto direttamente dal proprio smartphone.

Installa l’App per Android o iOS e registrati (o effettua il login).

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS