Pubblicato il

Un defibrillatore in ricordo di don Gigi Maresu

Un defibrillatore in ricordo di don Gigi Maresu

CIVITAVECCHIA – Un gesto semplice, ma carico di significato. Per non dimenticare chi, per Civitavecchia, ha fatto tanto, rimanendo nel cuore di molti. Un gruppo di benefattori, infatti, nei giorni scorsi ha voluto donare un defibrillatore ...

Condividi

CIVITAVECCHIA – Un gesto semplice, ma carico di significato. Per non dimenticare chi, per Civitavecchia, ha fatto tanto, rimanendo nel cuore di molti. Un gruppo di benefattori, infatti, nei giorni scorsi ha voluto donare un defibrillatore all’istituto delle figlie di Maria Ausiliatrice di via San Giovanni Bosco.

Uno strumento importante, a disposizione della scuola, dell’oratorio e di tutta la comunità che ogni giorno anima la casa. A riceverlo, con gratitudine, la nuova direttrice dell’istituto, suor Ausilia Principato, che lo ha posizionato proprio all’ingresso della struttura. «Ricordare don Gigi è facile – ha spiegato Paola Ferrari, a nome del gruppo di benefattori – ancora oggi sembra vederlo con il suo cappellino colorato, mentre passeggia nel cortile dell’oratorio dei salesiani di Civitavecchia, per colloquiare con i giovani, confessare, elargire consigli a tutti. Il suo amore per la musica e la chitarra, la sua voglia di porre sempre nuove attività e giochi, senza mai perdere di vista l’adorazione verso Gesù e Maria Ausiliatrice, la sua presenza ed il suo aiuto ai più deboli, nelle missioni, dove ha lasciato un segno importante».

Un esempio di benevolenza, di salesianità pura, di amore per gli altri, incondizionato. Per questo è difficile dimenticare la sua presenza in città. E per questo si è voluto ricordarlo attraverso la donazione di un dispositivo che serve proprio per aiutare il prossimo. «Certamente ha lasciato un ricordo prezioso in quanti lo hanno conosciuto – ha concluso – e noi vogliamo che questo ricordo e questa presenza possano rimanere nei suoi luoghi, come appunto l’istituto delle suore salesiane».

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS