Pubblicato il

I Giochi Olimpici Europei

I Giochi Olimpici Europei

Si è già descritto la funzione dei comitati olimpici nazionali e delle associazioni continentali di riferimento. Per l’Europa esiste l’EOC, acronimo di European Olympic Committees, il quale nel 2012 ha istituito, sul modello dei Giochi ...

Condividi

Si è già descritto la funzione dei comitati olimpici nazionali e delle associazioni continentali di riferimento. Per l’Europa esiste l’EOC, acronimo di European Olympic Committees, il quale nel 2012 ha istituito, sul modello dei Giochi Asiatici o i Giochi Panamericani, i Giochi Olimpici Europei. Tale manifestazione è appunto a carattere europeo, ed è semplicemente definita Giochi Europei. Nonostante, almeno in teoria, ci dovrebbero essere tutte le discipline previste per i più famosi Giochi Olimpici, in realtà vi sono alcune differenze e libertà di scelta nella presenza delle discipline. La III edizione svoltasi in Polonia, dal 29 giungo al 3 luglio 2023, non ha visto presente, per esempio, il nuoto, sia in piscina che in acque libere, mentre c’era quello artistico e i tuffi. La manifestazione si svolge con cadenza quadriennale, con la presenza di delegazioni, del villaggio olimpico, di una cerimonia di apertura. La prima edizione si è svolta a Baku, in Azerbaigian, mentre la seconda, nel 2019 a Minsk, in Bielorussia. L’Italia, qualche mese fa ha visto conquistare la vetta del medagliere con un totale di 87 medaglie di cui 27 ori. I paesi partecipanti sono 50, tutti appartenenti all’EOC, con qualche comitato di confine, come Azerbaigian, Turchia e Armenia e Georgia, e con la presenza di Israele, paese che è stato espulso dal comitato olimpico asiatico nel 1994.

A cura di Damiano Lestingi

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS