Pubblicato il

Al via la gara del tozzetto più grande del mondo

Al via la gara del tozzetto più grande del mondo

VETRALLA – L’amministrazione comunale di Vetralla, in collaborazione con la Pro loco Aps, annuncia con piacere il progetto di realizzare il tozzetto più grande del mondo. L’evento si svolgerà in occasione della ventunesima edizione della ...

Condividi

VETRALLA – L’amministrazione comunale di Vetralla, in collaborazione con la Pro loco Aps, annuncia con piacere il progetto di realizzare il tozzetto più grande del mondo. L’evento si svolgerà in occasione della ventunesima edizione della Sagra dell’olio, l’oro verde della città, e la II del tozzetto vetrallese un’altra eccellenza locale.

Roberto Diotallevi, con il forno Diotallevi di Vetralla, tenterà il world record il giorno 3 dicembre, presso il centro storico della città. Questo, dopo la parata di Natale che sfilerà alle 15,30 con partenza dalla villa comunale e con arrivo in piazza Umberto I. Una passeggiata a tema natalizio che inaugura le festività, con la collaborazione del club delle 500, del Tuscia Bike, della scuola dell’infanzia, scuole elementari, scuole medie, del vespa club, e la partecipazione straordinaria degli sbandieratori della città, della banda musicale O Pistella, e naturalmente di tutti i cittadini e associazioni coinvolti a vario titolo. Non mancherà poi una sorpresa che arriverà a bordo di un calesse. Nello stessa giornata del 3 dicembre verrà premiato il miglior tozzetto della gara, svoltasi il giorno precedente, con l’intervento d’eccezione dell’istituto alberghiero Farnese di Caprarola. I giorni di festa si terranno a partire da venerdì 1 dicembre, con l’inaugurazione della sagra dell’olio presso la sala consiliare alle 16,30, alla presenza del sindaco e dell’amministrazione comunale, di autorevoli personalità del settore, e proseguirà con l’apertura in piazza della Rocca, sempre nel pomeriggio, di stand gastronomici, menù in collaborazione con la scuola alberghiera Farnese di Montalto, degustazioni, musica dal vivo, convegni, mostre, artigiani in piazza e nelle varie botteghe, che proseguiranno il 2 dicembre e il 3 dicembre, sia a pranzo che a cena. Un ricco week end che vede anche il coinvolgimento dell’associazione Lazio in Camper con una massiccia presenza. Un appuntamento da non perdere, sia per la tradizione contadina che con orgoglio Vetralla porta avanti producendo uno degli olii migliori del mondo, premiato più volte sia a livello nazionale che internazionale, e poi anche per la particolarità del Guinness relativo al primato del tozzetto più grande del mondo, una sfida nuova per Vetralla che si appresta a realizzare attraverso il nostro concittadino Roberto Diotallevi. Un inizio di dicembre spumeggiante che farà partire anche il Natale vetrallese fatto di presepe vivente, della befana alla Folgore la mattina del 6 gennaio, dei vari concorsi come quello del Contest dei presepi in famiglia e quello di M’Illumino di Natale, di concerti vari, del concerto di beneficenza al cinema Excelsior in favore dell’Emporio solidale e di spettacoli teatrali.


Condividi

ULTIME NEWS