Pubblicato il

Clochard: sgomberati i locali sotto il ponte 9 Novembre

Clochard: sgomberati i locali sotto il ponte 9 Novembre

I senza fissa dimora saranno trasferiti nell’ex scuola del Boietto. Entro il 30 novembre lo sgombero del parcheggio dietro la stazione ferroviaria

Condividi

LADISPOLI – Operazioni di sgombero questa mattina nei locali situati sotto al ponte 9 Novembre a Ladispoli. I senza fissa dimora che da anni occupavano la struttura sono stati allontanati. Sul posto Polizia, Caritas, Fareambiente, Avalon e il sindaco Alessandro Grando che ha parlato di uno sgombero necessario. All’interno erano infatti presenti anche bombole del gas oltre che allacci abusivi alla corrente elettrica.

“Non lasceremo queste persone senza un’alternativa”, ha detto il primo cittadino spiegando che ora i clochard saranno ospitati nell’ex scuola del Boietto dove saranno forniti loro tutti i servizi di cui hanno bisogno, “oltre che ad una costante attività di supporto”.

Più complessa la situazione al parcheggio dietro la stazione ferroviaria con il numero di camper aumentato nei mesi. “Ho integrato la precedente ordinanza”, ha spiegato Grando spiegando che lo sgombero avverrà entro il 30 novembre. (segue)


Condividi

ULTIME NEWS