Pubblicato il

Libro di Vannacci, Poggio tuona contro il centrosinistra: «Tentativo di censura»

Libro di Vannacci, Poggio tuona contro il centrosinistra: «Tentativo di censura»

FIUMICINO - «Hanno distribuito libri porno nelle scuole dell’infanzia. Ci siamo dovuti sorbire lezioni di educazione civica da Vladimir Luxuria, con tutto il rispetto per la persona. ‘Pesantezze’ di ogni sorta su ciò che è politicamente ...

Condividi

FIUMICINO – «Hanno distribuito libri porno nelle scuole dell’infanzia. Ci siamo dovuti sorbire lezioni di educazione civica da Vladimir Luxuria, con tutto il rispetto per la persona. ‘Pesantezze’ di ogni sorta su ciò che è politicamente corretto. Hanno colorato le strisce pedonali per celebrare l’utero in affitto e l’hanno fatto passare come un gesto dal grande valore civile. E poi proprio loro manifestano contro la presentazione di un libro, quello del Generale Vannacci, che evidentemente ha il demerito ai loro occhi di aver servito il proprio Paese invece di organizzare feste vestito di paillettes e piume». A dirlo è la consigliera comunale Federica Poggio, con riferimento alla presentazione de “Il mondo al contrario” di Roberto Vannacci. «Libro che, sono sicura non hanno nemmeno letto – prosegue Poggio -. Un tentativo davvero brutto di censurare un evento pubblico e culturale, che potrà piacere o meno, ma rimane per fortuna uno straordinario esempio di democrazia e libertà.

Quella democrazia che a sinistra intendono a senso unico Sventolano la Costituzione, cantano la libertà di pensiero, ma a loro piacimento», conclude la consigliera.


Condividi

ULTIME NEWS