Pubblicato il

Via libera alle riprese del film con Johnny Depp a Tarquinia

Via libera alle riprese del film con Johnny Depp a Tarquinia

Confermate le date del 21 e 22 novembre dopo l’incontro chiarificatore avvenuto questo pomeriggio

Condividi

TARQUINIA – Le riprese del film “In the hand of Dantediretto da Julian Schnabel e prodotto da Martin Scorsese, con attori del calibro di Johnny Depp, Oscar Isaac, Jason Momoa, Gal Gadot e Gerard Butlera Tarquinia si faranno.

La decisione è stata presa questo pomeriggio dopo l’incontro che la produzione ha avuto con il sindaco Alessandro Giulivi. Divergenze appianate, dunque, dopo ore di fraintendimenti su regole e documenti da presentare.

“Premesso che non è mai stato dato alcun diniego allo svolgimento delle riprese – precisano dall’amministrazione Giulivi – nell’incontro di questo pomeriggio sono stati chiariti alcuni iniziali fraintendimenti e sono stati definiti tutti i passaggi che avevano creato le incertezze dovute dagli stretti tempi con cui è stata presentata l’istanza di autorizzazione (quattro giorni prima delle riprese, previste per il 21 e 22 novembre)” .

“La produzione, dopo aver avuto un incontro con il sindaco, ha risolto le iniziali incomprensioni nate a causa di una errata comunicazione – dichiarano dalla Indiana Production – ma ha trovato da parte dell’amministrazione comunale una piena disponibilità ed una totale collaborazione per la buona riuscita delle riprese”.

Pertanto, è confermato l’originale piano di lavorazione e nei prossimi giorni inizieranno a Tarquinia le riprese del film di Julian Schnabel.

Confermate anche le prenotazioni negli alberghi della città.

Alla fine, solo tanto rumore per nulla: bastava mettersi attorno ad un tavolo e chiarire tutti i passaggi necessari a pianificare gli aspetti logistici ed economici per lo svolgimento delle attività in sicurezza e nel pieno rispetto delle regole.

Sul caso è intervenuto oggi anche il governatore della Regione Lazio Francesco Rocca, che ha parlato da mediatore: «Il cinema è una delle principali industrie del Paese e in particolare della regione Lazio, che sta investendo molto in questo settore per questo sono certo che entro oggi si risolverà ogni problema legato al film prodotto da Martin Scorsese e girato a Tarquinia con un cast stellare e attrici e attori come Gal Gadot, Jason Momoa, Johnny Depp, Gerard Butler», ha chiarito Rocca, aggiungendo: «Finalmente le grandi produzioni internazionali stanno tornando a investire nel Lazio e sono certo che il sindaco di Tarquinia troverà le soluzioni più idonee per non far perdere questa opportunità al territorio». E così è stato.

Il film è tratto dal romanzo “In the Hand of Dante” scritto da Nick Tosches nel 2002; Depp ha acquistato i diritti già anni fa. La storia è quella di uno scrittore, una sorta di alter ego di Nick, incaricato di verificare l’autenticità di un manoscritto rubato che potrebbe essere il volume originale della “Divina Commedia” firmata da Dante in persona, ritrovato da alcuni contrabbandieri del mercato nero di New York.

Alcune scene del film sono già state girate mercoledì a Viterbo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS