Pubblicato il

Enel e phase out a Civitavecchia, se ne parla in consiglio regionale

Enel e phase out a Civitavecchia, se ne parla in consiglio regionale

Importante audizione congiunta della II e della XI Commissione il giorno 30 novembre 2023 alle ore 13.30, presso la sala Etruschi della Pisana.

Condividi

CIVITAVECCHIA – “Enel ha finalmente presentato il piano strategico 2024-2026 confermando la chiusura di Torrevaldaliga nord entro il 2025 ed il tramonto definitivo dell’ipotesi gas per Civitavecchia”.

Inizia così una nota del consigliere regionale FdI Emanuela Mari che prosegue:

“Ci avviciniamo quindi a grandi passi alla data del phase-out del carbone, un appuntamento che per la sua enorme portata sul sistema economico e sociale di tutta la regione chiama in causa le istituzioni pubbliche e il loro ruolo di facilitatori delle politiche di transizione energetica. La Regione Lazio vuole essere parte attiva di questo processo, aiutando il traghettamento degli attori economici coinvolti verso attività nuove, qualificate e rispettose dell’ambiente, ma soprattutto senza perdere neanche un posto di lavoro, anzi, creando nuove opportunità di occupazione e sviluppo. La strada da seguire per noi è chiara, Civitavecchia deve diventare il primo Distretto di Energie Rinnovabili del Lazio, nonché hub logistico-commerciale strategico della Regione grazie al potenziamento delle infrastrutture portuali, come ribadito più volte dal Presidente Rocca. Un processo di trasformazione che deve avvenire in tempi rapidi, con progetti concreti da parte di Enel, sul quale come istituzione vigileremo attentamente. Le sfide che abbiamo davanti sono importanti e dirimenti per il nostro territorio, non possiamo permetterci di perdere ulteriore tempo, come ribadito dall’on. Alessandro Battilocchio, firmatario della norma relativa all’istituzione del tavolo interministeriale per lo sviluppo post carbone di Civitavecchia e Brindisi. In questa ottica – prosegue Mari – ho inteso convocare un’audizione congiunta tra la II Commissione consiliare permanente “Affari europei e internazionali, cooperazione tra i popoli”, di cui sono Presidente, con la XI Commissione consiliare permanente “Sviluppo economico e attività produttive, start-up, commercio, artigianato, industria, tutela dei consumatori, ricerca e innovazione”, presieduta da Enrico Tiero (Fd’I); tema dell’audizione: “Phase – out della centrale Enel di Torrevaldaliga Nord – Tavolo di confronto”. Parteciperà all’incontro anche il vicepresidente della Regione, Roberta Angelilli, che in qualità di Assessore allo Sviluppo economico, Commercio, Artigianato, Industria, sta seguendo con particolare attenzione la vicenda”.

Saranno auditi: CGIL Lazio, CISL Lazio, UIL Lazio, UGL Unione Regionale del Lazio, USB Lazio, FEDERLAZIO, LEGACOOP Lazio, CNA Viterbo-Civitavecchia, UNINDUSTRIA Civitavecchia, Sindaco di Civitavecchia, Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale, Responsabile affari istituzionali Enel Italia.

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Condividi

ULTIME NEWS